Lionel Messi ha chiuso il 2019 vincendo il sesto Pallone d'Oro della sua carriera e mettendo a referto 44 goal nell'anno solare con la maglia del Barcellona tra campionato e coppe. In questi giorni tutte le squadre si stanno radunando per riprendere l'attività in vista della fine della sosta e lo stesso vale anche per i calciatori sudamericani come la Pulce che durante le feste ha interrotto il relax per concedersi qualche seduta di tapis roulant dato che il club blaugrana ha concesso al numero 10 argentino qualche giorno di ferie in più rispetto al gruppo e il suo ritorno è fissato per il 2 gennaio.

Leo è rimasto in Argentina, a Rosario, ma senza trascurare la forma fisica e diverse persone lo hanno fotografato mentre si allenava in una palestra della sua città natale e una delle immagini lo ritrae mentre corre e sul monitor che ha di fronte a sé scorre una compilation di gol e giocate da lui realizzate con le maglie di Barcellona e Argentina. Si tratta di un modo piuttosto curioso per alimentare l'autostima di un ragazzo che ha vinto 35 trofei di squadra con il Barcellona in carriera ed è stato dieci volte calciatore dell'anno nella Liga, oltre alle undici occasioni il titolo di capocannoniere tra campionato spagnolo e Champions League. Lo scatto dell'utente Instagram @valenjure, che è stato ripreso dalla pagina "433" ed è presto diventato virale.

Tra una corsa e un selfie con gli utenti della palestra, nei confronti dei quali Lionel Messi si è dimostrato molto disponibile come testimoniano i tanti scatti diffusi in rete, il numero 10 si prepara a modo suo per la prima partita del 2020, il derby di Barcellona contro l'Espanyol in programma allo stadio Cornellà-El Prat sabato 4 gennaio. Un inizio niente male, anche se i Periquitos sono la vittima preferita del numero 10 culé.

Meanwhile in Argentina 🇦🇷💪🏃 ⠀ 📸 @valenjure

A post shared by 433 (@433) on