460 CONDIVISIONI
10 Agosto 2022
22:52

La Supercoppa è del Real Madrid, Eintracht battuto 2-0: Ancelotti si conferma il re d’Europa

Carlo Ancelotti conquista il suo 23° titolo da allenatore grazie alla vittoria del Real Madrid sull’Eintracht nella Supercoppa europea. Di Alaba e un Benzema da record, i gol del successo.
A cura di Marco Beltrami
460 CONDIVISIONI

Nessuna sorpresa ad Helsinki. Il Real Madrid conferma i pronostici e batte l'Eintracht Francoforte 2-0 conquistando così la Supercoppa Europea. Altra serata di grazia per Carlo Ancelotti che si conferma un vero e proprio Re di coppa: dopo aver vinto infatti 4 Champions, sale a quota 4  Supercoppe, staccando Pep Guardiola. Menzione speciale anche per Karim Benzema, che ha iniziato la stagione sulla scia di quella trionfale precedente, blindando ulteriormente un Pallone d'Oro che sembra scontato.

Eppure la serata del Real (che per la prima volta dal 1998 si è presentato in campo con la stessa formazione titolare che ha portato a casa l'ultima Champions League) non era iniziata benissimo, per meriti della formazione tedesca che pur priva di Kostic, ormai destinato alla Juventus, ha impensierito gli spagnoli. Bravo Courtois, anche se l'occasione più importante è capitata sui piedi di Vinicius, disinnescato da un provvidenziale Tuta. A sbloccare il risultato ci ha pensato Alaba che si è fatto trovare pronto su una sponda di Casemiro, approfittando di un non perfetto Trapp.

Serata sfortunata per il portiere che nella ripresa non è stato impeccabile anche sulla conclusione del raddoppio di Benzema, sporcato da una deviazione tedesca. Il 2-0 ha tagliato le gambe dei vincitori dell'ultima Europa League che hanno rischiato di incassare anche altri gol, visibilmente demoralizzati. Applausi per il centravanti francese che in virtù di questa rete si toglie un'enorme soddisfazione: con 324 reti all'attivo in maglia merengues supera la leggenda Raul, avvicinandosi a sua maestà Cristiano Ronaldo a 450.

Non poteva iniziare meglio dunque la stagione del Real che nel finale ha visto l'esordio in gare ufficiali anche dei neoacquisti Rudiger e Tchouameni. Per la formazione madrilena si tratta della quinta Supercoppa della propria storia, proprio come il Milan e il Barcellona. Per Carletto Ancelotti invece è il 23° titolo in carriera, un ulteriore fiore all'occhiello per un'avventura professionale da applausi.

460 CONDIVISIONI
La speciale barriera con cui si allena il Real Madrid sui calci di punizione
La speciale barriera con cui si allena il Real Madrid sui calci di punizione
669 di Sport Viral
I risultati delle partite di Champions League del 13 settembre: il Tottenham di Conte crolla nel recupero
I risultati delle partite di Champions League del 13 settembre: il Tottenham di Conte crolla nel recupero
L'Augsburg ottiene un grande successo e sfotte Bayern e Barcellona:
L'Augsburg ottiene un grande successo e sfotte Bayern e Barcellona: "Siamo i più forti d'Europa?"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni