Cristiano Ronaldo ha voluto festeggiare in grande stile il secondo Scudetto da quando è in Italia e ha deciso di regalarsi una Bugatti Centodieci. Il fuoriclasse portoghese ha voluto aumentare la sua famiglia di fuoriserie con un vero e proprio gioiello e ha deciso di acquistare la sua terza Bugatti, dopo la Veyron Grand Sport Vitesse e la Chiron. La nuova vettura sarà consegnata a CR7 soltanto nel 2021, così come previsto dai piani produttivi della Casa costruttrice e, come già anticipato, andrà ad aumentare il valore dello già sfarzoso parco auto del calciatore della Juventus. Questo acquisto rafforza il legame già forte tra Bugatti e Cristiano Ronaldo: con tutta probabilità anche la Centodieci come le altre due sarà personalizzata con il logo CR7 sui poggiatesta.

La Bugatti Centodieci vuole rendere omaggio alla EB110 e ne rievoca alcuni tratti stilistici, come per esempio le cinque prese d’aria rotonde laterali poste all’altezza del montante posteriore. Questa Hypercar è realizzata partendo dalla Chiron con un motore sedici cilindri della Chiron e con una potenza incrementata a 1.600 CV: accelerazione 0-100 km/h in 2,4 secondi, da 0 a 200 km/h in 6,1 secondi e velocità massima limitata elettronicamente a 380 chilometri orari.  Sulla coda si notano il grande diffusore e i quattro enormi terminali di scarico il potentissimo.

Questo gioiello ha tutto il necessario per assicurare il massimo divertimento di guida ad un appassionato di auto da sogno come Cristiano Ronaldo ma, come già affermato precedentemente, per guidare questo bolide, che verrà prodotto in soli dieci esemplari, CR7 dovrà aspettare il prossimo anno. Dopo il facoltoso regalo il lusitano ora sarà concentratissimo sulla gara da dentro-fuori di Champions League con l'Olympique Lione e proverà a guidare i compagni verso la "Final Eight" di Lisbona.

You choose the view 😉😅

A post shared by Cristiano Ronaldo (@cristiano) on