1.985 CONDIVISIONI
26 Maggio 2022
19:11

La diretta di Zaniolo dallo spogliatoio della Roma mostra un po’ troppo: “Stacca il video”

Nicolò Zaniolo ha voluto condividere con tifosi e followers l’atmosfera nello spogliatoio dopo la vittoria della Conference League. In una diretta ha mostrato il lato più intimo della festa.
A cura di Marco Beltrami
1.985 CONDIVISIONI

Infortuni, incomprensioni tattiche e voci di mercato relative ad un addio. Tutto quello che ha in parte condizionato la sua stagione, è stato dimenticato da Zaniolo nella notte di Tirana. Ci ha pensato lui con un gol, a mettere al tappeto il Feyenoord regalando alla Roma la Conference League. Una notte magica per il 22enne, quella più importante della sua giovane carriera. Ecco allora che dopo il fischio finale e la premiazione, Nicolò si è scatenato nei festeggiamenti. Impossibile contenere la gioia e l'entusiasmo per un trofeo continentale che dà lustro a tutto il movimento calcistico italiano.

Al rientro nella pancia dell'Arena Kombëtare con un trofeo e una medaglia in più in bacheca, Zaniolo ha deciso di fare una diretta Instagram. Non ci ha pensato su due volte l'attaccante che ha preso lo smartphone e ha condiviso con i suoi followers, i primissimi festeggiamenti all'interno dello spogliatoio. Un vero e proprio regalo per i tantissimi tifosi che hanno così potuto respirare l'atmosfera di festa sfrenata, in una zona per loro da sempre preclusa. Una situazione con pochi precedenti, con la volontà di far partecipare i fan ad una gioia così grande, mostrando quello che succede in un luogo considerato intimo e sacro.

E Zaniolo, su di giri come i suoi compagni, si è goduto tutto fino all'ultimo. Con una lattina di birra in mano, a petto nudo e con i segni anche di qualche colpo proibito ricevuto in campo e fuori (basti pensare alle azioni di uno scatenato Mancini) ha partecipato ai cori celebrativi della vittoria in Conference League e a quelli per José Mourinho, con tanto di balletti e scambi simpatici anche con i componenti dello staff. Tutto sempre con un occhio sullo smartphone, con migliaia di tifosi giallorossi sintonizzati e scatenati a loro volta nei commenti. Il bello della diretta insomma, con il gruppo a celebrare rilassato il successo sul Feyenoord.

Tutto in totale libertà, senza particolari atteggiamenti oltre le righe. Zaniolo ha continuato a registrare tutto, coinvolgendo anche compagni e addetti ai lavori, fino a quando un componente dello staff della Roma lo ha invitato con il sorriso a staccare tutto. L'ex Inter non ha ascoltato subito il consiglio ma dopo qualche minuto, con la presa di coscienza che quella fosse la cosa migliore da fare.

Il rischio concreto infatti era che essendo una diretta improvvisata e assolutamente senza filtri, potesse finire in rete qualche momento sconveniente legato al meritatissimo relax post-vittoria. La diretta è rimasta visibile solo durante lo streaming, poi una volta finita non è stata resa disponibile dal calciatore ed è sparita dal suo profilo Instagram. Comunque in rete sono rimasti tutta una serie di spezzoni della stessa. Tutto alla fine è andato per il meglio e Zaniolo oltre al gol, ha fatto un altro splendido regalo ai suoi tifosi coinvolti anche nella festa "nascosta", rompendo il sacro muro dello spogliatoio.

1.985 CONDIVISIONI
La Roma è stufa di Zaniolo, Friedkin infuriati: scelta drastica che sconvolge il calciomercato
La Roma è stufa di Zaniolo, Friedkin infuriati: scelta drastica che sconvolge il calciomercato
Zaniolo e quel segnale che i tifosi della Juve aspettavano: una storia su Instagram
Zaniolo e quel segnale che i tifosi della Juve aspettavano: una storia su Instagram
Zaniolo si trova davanti Ibrahimovic e va in tilt:
Zaniolo si trova davanti Ibrahimovic e va in tilt: "Mi sono vergognato, non ho avuto il coraggio"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni