Ivan Ramiro Cordoba è un nuovo socio e Consigliere Delegato per l’Area Sportiva del Venezia FC. L'ex difensore centrale del club nerazzurro e della nazionale colombiana ha appeso gli scarpini al chiodo alla fine della stagione 2011/2012 e in seguito all'abbandono dell'attività agonistica ha fatto parte della dirigenza della società meneghina fino al settembre 2014. Cordoba nel 2015 ha poi aperto un'accademia calcistica per ragazzi e dal 2019 cura gli interessi del difensore suo connazionale Cristián Zapata come agente ma oggi ha iniziato una nuova parentesi della sua carriera post-campo.

L'ex calciatore classe 1976 porterà il suo contributo al club arancioneroverde a diversi livelli della società, si parte dal lato sportivo fino a quello delle relazioni con club: un vero e proprio ampliamento della visibilità della società veneta a livello internazionale.

Il comunicato

Pochi minuti fa è arrivato un comunicato ufficiale a rendere noto l'ingresso dell'ex difensore dell'Inter e la nazionale colombiana nel club veneto: “Venezia FC comunica l’ingresso nel management arancioneroverde di Iván Ramiro Córdoba in qualità di socio del club e Consigliere Delegato per l’Area Sportiva. Córdoba nel corso della sua carriera sportiva ha vinto una Champions League, una Coppa del Mondo per club, una Coppa America, una Coppa Interamericana, cinque scudetti, quattro Coppe Italia e quattro Supercoppe Italiane, legando indissolubilmente il proprio nome a quello dell’Inter, con cui ha disputato 324 partite in 10 anni. Attraverso la sua esperienza e competenza, Córdoba porterà il suo contributo in diverse aree della società rafforzando il DNA del club a tutti i livelli, dal lato sportivo a quello delle relazioni con club, leghe ed associazioni nell’ecosistema calcistico globale, incrementando inoltre la visibilità del Venezia FC a livello internazionale”.