Nei minuti finali del primo tempo di Fiorentina-Benevento è stato costretto ad alzare bandiera bianca Franck Ribery. Il giocatore francese ha riportato un problema muscolare e ha lasciato il posto a Saponara. Un altro problema per Prandelli che durante il riscaldamento aveva perso per infortunio Bonaventura.

Ribery sostituito nel primo tempo di Fiorentina-Benevento

Un brutto primo tempo quello del Franchi che si chiude male per i viola, che perdono per infortunio il loro giocatore più rappresentativo. Inseguendo un pallone il francese va a contrasto con un avversario e quando si rialza accusa un problema. Decide di sedersi sul campo e attende i medici della Fiorentina, che valutano le sue condizioni e chiedono il cambio. Al suo posto entra Saponara. Ora le sue condizioni dovranno essere valutate. C'è preoccupazione nell'ambiente viola considerato che a causa di un serio infortunio il 37enne Ribery ha perso gran parte della passata stagione.

Infortunio anche per Bonaventura, out prima di Fiorentina-Benevento

Sarebbe dovuto essere della partita anche Jack Bonaventura, giocatore che per caratteristiche è perfetto per il gioco di Prandelli. L'ex del Milan era annunciato in formazione ma durante la rifinitura ha dovuto dare forfait per via di un problema fisico alla caviglia, come confermato dalla Fiorentina con un tweet. Prandelli ha deciso di puntare su Duncan, che è tornato tra i titolari. Anche le sue condizioni dovranno essere valutate. Certo non è l'inizio sperato dall'ex c.t. che spera di non perdere per lungo tempo Ribery e Bonaventura, perché nel prossimo mese e mezzo si giocherà tantissimo e ogni squadra ha bisogno di tutta la rosa.