7 Giugno 2022
16:46

Il Real Madrid ha le mani su Tchouameni: proposta indecente pur di fare un dispetto al PSG

Accordo totale tra il Real Madrid e il Monaco: Aurélien Tchouaméni vestirà la maglia dei campioni d’Europa dalla prossima stagione. I Blancos hanno battuto la concorrenza agguerrita del PSG, che stavolta non può nulla contro Florentino Perez.
A cura di Vito Lamorte

Il Real Madrid ha piazzato il secondo colpo di mercato dopo la conquista della quattordicesima Champions League della sua storia. La Casa Blanca, dopo essersi aggiudicata le prestazioni di Antonio Rudiger in vista della prossima stagione, si è accordata con il Monaco per il passaggio di Aurélien Tchouaméni al Santiago Bernabeù. Non c'è ancora l'ufficialità, ma l'intesa tra il club spagnolo e quello francese è totale e il centrocampista della nazionale transalpina farà parte della rosa di Carlo Ancelotti dalla stagione 2022-2023.

I neo campioni d'Europa hanno fatto l'offerta migliore alla squadra monegasca, che così ha rispediti al mittente altre proposte come quelle di Paris Saint-Germain e Liverpool: i parigini ci hanno provato fino all'ultimo, ma il giocatore è rimasto fermo nella sua voglia di entrare a far parte della squadra spagnola e così farà parte della mediana fantastica che vede composta da Casemiro, Modric, Kroos e da due giovani molto forti come Camavinga e Valverde.

Anche Ancelotti ha fatto la sua parte, chiamando il giocatore e facendogli capire quanto le sue qualità sarebbero state al centro del Real Madrid del presente e del futuro.

La base dell'accordo tra il Real Madrid e il Monaco è di 80 milioni di euro la parte fissa, con bonus che possono arrivare a 100 milioni. Adesso non resta che mettere a posto tutti i dettagli ma l'accordo è già stato raggiunto e l'annuncio dovrebbe arrivare già nei prossimi giorni.

Con Tchouaméni, il Real Madrid ha già messo a punto il suo secondo colpo estivo, dopo aver ufficializzato l'arrivo di Rüdiger. Il centrocampista francese è uno dei giocatori più promettenti del panorama calcistico attuale e così i Blancos mettono a segno un altro colpaccio con prospettiva futura dopo quelli di Camavinga, Vinicius Jr e Rodrygo.

Grande delusione a Parigi, dove hanno cercato in tutti i modi prendere Tchouaméni, dopo che il sogno Pogba è svanito, ma il classe 2000 ha scelto di volare oltre i Pirenei e di non prendere parte al nuovo progetto che dovrebbe essere messo in piedi al Parc des Princes. Il presidente Al-Khelaïfi avrebbe messo sul tavolo 100 milioni, come ha riportato il quotidiano spagnolo Mundo Deportivo ma questa volta, dopo la sfida legata a Kylian Mbappé, è stato il Real Madrid di Florentino Perez ad avere la meglio.

Gli allenamenti micidiali del Real Madrid, vomito e vertigini in campo: è il metodo Pintus
Gli allenamenti micidiali del Real Madrid, vomito e vertigini in campo: è il metodo Pintus
Il video del Real Madrid che scherza in campo con la Juventus diventa virale: è frustrante
Il video del Real Madrid che scherza in campo con la Juventus diventa virale: è frustrante
Calciomercato Roma, proposto Icardi dal PSG: ma lui si mette di traverso
Calciomercato Roma, proposto Icardi dal PSG: ma lui si mette di traverso
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni