121 CONDIVISIONI
3 Ottobre 2021
14:53

Il PSG cade in campionato: giocano Messi, Neymar, Mbappé e Donnarumma, ma il Rennes trionfa 2-0

Il Paris Saint Germain a Rennes ha perso la prima partita stagionale, in Ligue 1 il Psg è stato sconfitto per 2-0 dal Rennes. Una sconfitta che non sposta dal primo posto il club allenato da Pochettino, ma è un ko che deve far riflettere. Perché giocavano dal primo minuto tutti assieme Messi, Mbappé, Neymar e Donnarumma.
A cura di Alessio Morra
121 CONDIVISIONI

Anche il Paris Saint Germain può perdere. Pochettino voleva ottenere il nono successo su nove partite in campionato, per farlo aveva schierato tutti assieme in attacco Messi, Neymar, Mbappé e Di Maria e a Rennes aveva mandato in campo dal primo minuto anche Verratti e Donnarumma titolare per la seconda volta consecutiva, ma nonostante ciò il Psg è stato battuto 2-0 dal Rennes, che ha segnato all'ultimo minuto del primo tempo e in avvio di secondo tempo. Dubbi sulla vittoria finale della Ligue 1 non ce ne sono, ma il Psg sperava di diventare la prima squadra francese a vincere il campionato da imbattuta, ma non ci è riuscita.

Gol di Laborde e Tait

Dopo il successo con il Manchester City forse il Paris pensava di avere vita molto facile in casa del Rennes, squadra che però nelle ultime stagioni è sempre stata ostica e che da sempre è una fucina di talenti. La partita sin dall'inizio è complicata per i campioni di Francia che davanti si trovano una muraglia e che con il passare del tempo perdono tranquillità. Al 45′ Kamaldeen con un cross meraviglioso apre in due la difesa del Psg che lascia scorrere il pallone, Gaetan Laborde anticipa Nuno Mendes ed è 1-0. Nella ripresa si pensa che il Psg torni in carico, invece dai blocchi scatta benissimo il Rennes che raddoppia, stavolta l'assist-man è Laborde, il marcatore è Tait.

Psg ko a Rennes

L'assedio diventa è pressoché scontato, ma con il passare del tempo il nervosismo aumenta e viene ammonito pure Donnarumma. Mbappé segna, ma è fuorigioco. Messi calcia una punizione, il pallone termina di poco al lato. Nel finale entra Icardi per Neymar, serve una punta vera. Rischia di finire ancora molto peggio, quando l'arbitro assegna un calcio di rigore al Rennes, che però poi viene revocato dal VAR. Gli attacchi continuano, ma non arriva nemmeno un gol. Giunge invece la prima sconfitta stagionale del Psg delle grandi stelle.

121 CONDIVISIONI
Donnarumma para un rigore e si prende finalmente il PSG: "Fa quello che dovrebbe fare Messi"
Donnarumma para un rigore e si prende finalmente il PSG: "Fa quello che dovrebbe fare Messi"
Pochettino può mollare subito il PSG per il Manchester United: è sfinito da Messi, Neymar e Mbappé
Pochettino può mollare subito il PSG per il Manchester United: è sfinito da Messi, Neymar e Mbappé
La grande rivincita di Mbappé, torna a sorridere dopo il poker con la Francia
La grande rivincita di Mbappé, torna a sorridere dopo il poker con la Francia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni