103 CONDIVISIONI
3 Maggio 2022
18:08

Il ciclo dell’Atalanta di Gasperini è finito e adesso gli restano solo due strade

Per la prima volta dall’arrivo di Gian Piero Gasperini a Bergamo, l’Atalanta sembra essere in difficoltà, anche per colpa dell’usura di alcuni suoi uomini cardine. La nuova proprietà adesso è di fronte a una scelta: scegliere una nuova strada e un nuovo allenatore o ripartire da Gasp dandogli nuova linfa?
A cura di Jvan Sica
103 CONDIVISIONI

I cicli sono tali perché hanno un inizio e una fine e se oggi in NBA si ragiona se il ciclo più che ventennale di Gregg Popovich ai San Antonio Spurs sia agli sgoccioli (nonostante abbiamo già impostato il ciclo prossimo per un suo eventuale sostituto), allora anche quello dell’Atalanta nella nostra più mesta serie A può considerarsi a una svolta. Per pensare alla fine di un ciclo sono necessari diversi elementi. Il primo riguardo i numeri, le posizioni in classifica e le statistiche. Insomma prima di tutto serve carta e penna per capire a che punto si è.

Gian Piero Gasperini arriva all’Atalanta nel 2015-2016 e fa subito il botto. La squadra viene da un tredicesimo posto in serie A con Edoardo Reja e arriva quarta, qualificandosi per l’Europa League. Siamo tutti innamorati della Spagna e del tiki taka che intanto Guardiola sta trasformando, ma Gasp guarda all’altra avanguardia calcistica, al Borussia Dortmund di Klopp, anche lui al primo anno in una nuova squadra, il Liverpool.

L’anno successivo la Dea sfiora la Coppa Italia, uscendo in semifinale contro la Juventus di Pjanic e Higuain. L’altro botto però si sente in Europa. Prima partita dei bergamaschi in Europa dopo 26 anni di assenza contro l’Everton e vittoria per 3-0. Se l’inizio è stato roboante, il ritorno al Goodison Park inizia a dirci che questa squadra è fatta per palcoscenici stellari: 1-5 alla squadra che ha ancora Rooney tra le sue fila. Si inizia a parlare del sistema puro che Gasperini imposta, ovvero quello delle sfide uno contro uno a centrocampo e in difesa. Se non abbiamo inventato il libero, la nostra storia calcistica si è imperniata intorno a questo ruolo, ovvero su un calciatore capace di non far trovare mai le squadre italiane in inferiorità numerica in fase difensiva.

Lo stesso Sacchi che ha imposto la zona integrale, aveva sempre pronti una serie di meccanismi difensivi che non permettevano soprattutto agli attaccanti avversari di trovarsi uno contro uno rispetto ai difensori. Gasperini invece segue Jurgen Klopp e va all in. Nessuna paura, si gioca uomo contro uomo e le qualità fisiche diventano fondamentali per vincere i duelli intorno a cui si sviluppa l’intero sistema di gioco. Nel 2018-2019 si sale ancora di più di livello. Terzi in serie A e qualificazione in Champions League. Finale di Coppa Italia persa contro la Lazio. L’unica grande delusione è in Europa League con l’uscita ai rigori contro il Copenaghen ad agosto.

La Champions League 2019-2020 mette sulla mappa mondiale l’Atalanta e il suo allenatore. Prime tre partite, tre sconfitte, con 11 gol subiti. Tutti pensano che sia troppo per la Dea quella competizione ma dal pareggio per 1-1 contro il Manchester City in avanti, inizia un’altra storia. L’Atalanta passa il turno vincendo fuori casa contro lo Shakhtar Donetsk, agli ottavi disintegra letteralmente il Valencia con 8 gol rifilati agli spagnoli e due sensazioni che sono nate in tutti gli ex critici: l’Atalanta è la squadra italiana più europea di tutte; Josip Ilicic, autore di una quaterna al Mestalla, è un candidabile al Pallone d’Oro.

Sono due sensazioni inimmaginabili fino a tre mesi prima. La gara del Mestalla però segna un turning point che in un certo senso ci porta all’oggi. Quella gara si gioca senza pubblico perché anche in Europa, e in particolare proprio a Bergamo, è scoppiata l’epidemia di Covid-19. Il virus cambia tutto, perché Ilicic, il campione che stava portando l’Atalanta dove non era mai stata cade in un buco nero da cui ancora oggi non è uscito, i bergamaschi arrivano incerottati e con dei dubbi ai quarti di finale in gara unica a Lisbona contro il Paris Saint Germain eppure sfiorano le semifinali con il gol del pareggio parigino al 90’.

Mentre tutto questo accadeva, l’Atalanta vendeva calciatori (guadagnando molti soldi) come Gomez, fondamentali per il suo gioco, e acquistava calciatori quasi sempre giovani e sconosciuti ai più, non solo integrandoli nel suo sistema, ma rendendoli in breve tempo molto performanti. Dopo questa carrellata veloce, arriviamo all’oggi. L’Atalanta rischia di non qualificarsi alle competizioni europee, in Coppa Italia è stata eliminata ai quarti dalla Fiorentina, in Europa League ha lottato fino ai quarti, perdendo contro il Lipsia.

I numeri sono per il primo anno in netto calo. Oltre ai numeri, l’altra dimensione a essere nettamente calante è il livello di gioco. L’Atalanta non sembra più essere la squadra tambureggiante degli scorsi anni, anche perché alcuni uomini cardine, eccezionali proprio nel tenere forsennato il ritmo, come Hateboer, Freuler e Marten de Roon sembrano andare fisicamente con una marcia in meno. Gli infortuni hanno inciso molto. Non si regalano Zapata, Ilicic, Toloi, Pessina per buona parte della stagione e i nuovi non hanno reso subito ad alto livello.

Boga è ancora un oggetto misterioso nell’assetto atalantino, Aleksej Mirančuk va a sprazzi molto radi, lo stesso Ruslan Malinovs'kyj è troppo incostante per fare quel ruolo di raccordo fra i reparti che Papu Gomez svolgeva in maniera magistrale. Negli ultimi due anni il mercato ha più tolto che dato all’Atalanta. Altro tassello mancante è la novità. Quando Gasperini ha deciso di seguire Klopp e giocare seguendo innovazioni tattiche molto impattanti nel calcio italiano, era il primo a farlo. Oggi tanti figli di Gasperini fanno quel gioco e conoscono anche come disinnescarlo. Infine c’è l’usura, non solo fisica e mentale di tanti protagonisti dell’avventura, ma anche potremmo dire “relazionale”. Costacurta dice sempre che un allenatore dopo cinque anni puzza. Gasperini è al suo sesto anno, ha spremuto tutto da alcuni calciatori in evidente debito fisico e psichico, non trova sponde differenti grazie a calciatori nuovi, tutti ancora in buona parte da coinvolgere nel progetto.

In una fase di stanca del genere, le strade sono due. O si cambia, magari scegliendo un allenatore che parta dalla strada di Gasp per intraprenderne una nuova, oppure si rilancia, ma dando sangue fresco a un allenatore che non ha mai mancato nelle capacità organizzative e nelle motivazioni.

Già questo dilemma è di difficile soluzione e per l’Atalanta bisogna aggiungere l’ulteriore punto interrogativo legato al fatto che ha da pochissimo in pratica una nuova proprietà, con l’affiancamento a Percassi di un socio americano, Stephen Pagliuca, un uomo nuovo nell’area in cui l’Atalanta fino a oggi ha fatto bingo, ovvero gli acquisti di giovani stranieri, con l’inserimento di Lee Cogerton come responsabile per lo sviluppo internazionale dell’area sport e si parla insistentemente di un nuovo Direttore sportivo, con i nomi di direttori di tante squadre estere che girano. Scegliere di congedare Gasperini non è affatto facile e l’idea di toccare tatticamente questa squadra è comunque un azzardo.

È anche vero che sia più facile che lo faccia una nuova proprietà. Forse solo chi non ha vissuto tutti questi anni dal di dentro e conoscendo tutto quello che Gasp ci ha messo può indicare la porta a chi negli ultimi anni ha reso onore al calcio italiano in Europa.

103 CONDIVISIONI
La conferenza di Gasperini:
La conferenza di Gasperini: "Non do le dimissioni, l'Atalanta sia chiara con i tifosi"
Gasperini non ne poteva più, il retroscena dopo Atalanta-Empoli:
Gasperini non ne poteva più, il retroscena dopo Atalanta-Empoli: "Ero pronto a lasciare"
L'Atalanta è pronta a fare follie per Ederson: l'ultimo capolavoro di Sabatini alla Salernitana
L'Atalanta è pronta a fare follie per Ederson: l'ultimo capolavoro di Sabatini alla Salernitana
calendario
classifica
marcatori
Giornata 1
Giornata 2
Giornata 3
Giornata 4
Giornata 5
Giornata 6
Giornata 7
Giornata 8
Giornata 9
Giornata 10
Giornata 11
Giornata 12
Giornata 13
Giornata 14
Giornata 15
Giornata 16
Giornata 17
Giornata 18
Giornata 19
Giornata 20
Giornata 21
Giornata 22
Giornata 23
Giornata 24
Giornata 25
Giornata 26
Giornata 27
Giornata 28
Giornata 29
Giornata 30
Giornata 31
Giornata 32
Giornata 33
Giornata 34
Giornata 35
Giornata 36
Giornata 37
Giornata 38
Giornata 1
Giornata 1
Giornata 2
Giornata 3
Giornata 4
Giornata 5
Giornata 6
Giornata 7
Giornata 8
Giornata 9
Giornata 10
Giornata 11
Giornata 12
Giornata 13
Giornata 14
Giornata 15
Giornata 16
Giornata 17
Giornata 18
Giornata 19
Giornata 20
Giornata 21
Giornata 22
Giornata 23
Giornata 24
Giornata 25
Giornata 26
Giornata 27
Giornata 28
Giornata 29
Giornata 30
Giornata 31
Giornata 32
Giornata 33
Giornata 34
Giornata 35
Giornata 36
Giornata 37
Giornata 38
sabato 21 Agosto 2021 - ore 18:30
Inter
4 - 0
Genoa
Verona
2 - 3
Sassuolo
sabato 21 Agosto 2021 - ore 20:45
Empoli
1 - 3
Lazio
Torino
1 - 2
Atalanta
domenica 22 Agosto 2021 - ore 18:30
Bologna
3 - 2
Salernitana
Udinese
2 - 2
Juventus
domenica 22 Agosto 2021 - ore 20:45
Napoli
2 - 0
Venezia
Roma
3 - 1
Fiorentina
lunedì 23 Agosto 2021 - ore 18:30
Cagliari
2 - 2
Spezia
lunedì 23 Agosto 2021 - ore 20:45
Sampdoria
0 - 1
Milan
sabato 13 Agosto 2022 - ore 18:30
Milan
-
Udinese
Sampdoria
-
Atalanta
sabato 13 Agosto 2022 - ore 20:45
AC Monza
-
Torino
Lecce
-
Inter
domenica 14 Agosto 2022 - ore 18:30
Fiorentina
-
Cremonese
Lazio
-
Bologna
domenica 14 Agosto 2022 - ore 20:45
Salernitana
-
Roma
Spezia
-
Empoli
lunedì 15 Agosto 2022 - ore 18:30
Verona
-
Napoli
lunedì 15 Agosto 2022 - ore 20:45
Juventus
-
Sassuolo
venerdì 27 Agosto 2021 - ore 18:30
Udinese
3 - 0
Venezia
venerdì 27 Agosto 2021 - ore 20:45
Verona
1 - 3
Inter
sabato 28 Agosto 2021 - ore 18:30
Atalanta
0 - 0
Bologna
Lazio
6 - 1
Spezia
sabato 28 Agosto 2021 - ore 20:45
Fiorentina
2 - 1
Torino
Juventus
0 - 1
Empoli
domenica 29 Agosto 2021 - ore 18:30
Genoa
1 - 2
Napoli
Sassuolo
0 - 0
Sampdoria
domenica 29 Agosto 2021 - ore 20:45
Milan
4 - 1
Cagliari
Salernitana
0 - 4
Roma
sabato 20 Agosto 2022 - ore 18:30
Torino
-
Lazio
Udinese
-
Salernitana
sabato 20 Agosto 2022 - ore 20:45
Inter
-
Spezia
Sassuolo
-
Lecce
domenica 21 Agosto 2022 - ore 18:30
Empoli
-
Fiorentina
Napoli
-
AC Monza
domenica 21 Agosto 2022 - ore 20:45
Atalanta
-
Milan
Bologna
-
Verona
lunedì 22 Agosto 2022 - ore 18:30
Roma
-
Cremonese
lunedì 22 Agosto 2022 - ore 20:45
Sampdoria
-
Juventus
sabato 11 Settembre 2021 - ore 15:00
Empoli
1 - 2
Venezia
sabato 11 Settembre 2021 - ore 18:00
Napoli
2 - 1
Juventus
sabato 11 Settembre 2021 - ore 20:45
Atalanta
1 - 2
Fiorentina
domenica 12 Settembre 2021 - ore 12:30
Sampdoria
2 - 2
Inter
domenica 12 Settembre 2021 - ore 15:00
Cagliari
2 - 3
Genoa
Spezia
0 - 1
Udinese
Torino
4 - 0
Salernitana
domenica 12 Settembre 2021 - ore 18:00
Milan
2 - 0
Lazio
domenica 12 Settembre 2021 - ore 20:45
Roma
2 - 1
Sassuolo
lunedì 13 Settembre 2021 - ore 20:45
Bologna
1 - 0
Verona
venerdì 26 Agosto 2022 - ore 18:30
AC Monza
-
Udinese
venerdì 26 Agosto 2022 - ore 20:45
Lazio
-
Inter
sabato 27 Agosto 2022 - ore 18:30
Cremonese
-
Torino
Juventus
-
Roma
sabato 27 Agosto 2022 - ore 20:45
Milan
-
Bologna
Spezia
-
Sassuolo
domenica 28 Agosto 2022 - ore 18:30
Salernitana
-
Sampdoria
Verona
-
Atalanta
domenica 28 Agosto 2022 - ore 20:45
Fiorentina
-
Napoli
Lecce
-
Empoli
venerdì 17 Settembre 2021 - ore 20:45
Sassuolo
0 - 1
Torino
sabato 18 Settembre 2021 - ore 15:00
Genoa
1 - 2
Fiorentina
sabato 18 Settembre 2021 - ore 18:00
Inter
6 - 1
Bologna
sabato 18 Settembre 2021 - ore 20:45
Salernitana
0 - 1
Atalanta
domenica 19 Settembre 2021 - ore 12:30
Empoli
0 - 3
Sampdoria
domenica 19 Settembre 2021 - ore 15:00
Venezia
1 - 2
Spezia
domenica 19 Settembre 2021 - ore 18:00
Lazio
2 - 2
Cagliari
Verona
3 - 2
Roma
domenica 19 Settembre 2021 - ore 20:45
Juventus
1 - 1
Milan
lunedì 20 Settembre 2021 - ore 20:45
Udinese
0 - 4
Napoli
martedì 30 Agosto 2022 - ore 18:30
Sassuolo
-
Milan
martedì 30 Agosto 2022 - ore 20:45
Inter
-
Cremonese
Roma
-
AC Monza
mercoledì 31 Agosto 2022 - ore 18:30
Empoli
-
Verona
Sampdoria
-
Lazio
Udinese
-
Fiorentina
mercoledì 31 Agosto 2022 - ore 20:45
Juventus
-
Spezia
Napoli
-
Lecce
giovedì 01 Settembre 2022 - ore 20:45
Atalanta
-
Torino
Bologna
-
Salernitana
martedì 21 Settembre 2021 - ore 18:30
Bologna
2 - 2
Genoa
martedì 21 Settembre 2021 - ore 20:45
Atalanta
2 - 1
Sassuolo
Fiorentina
1 - 3
Inter
mercoledì 22 Settembre 2021 - ore 18:30
Salernitana
2 - 2
Verona
Spezia
2 - 3
Juventus
mercoledì 22 Settembre 2021 - ore 20:45
Cagliari
0 - 2
Empoli
Milan
2 - 0
Venezia
giovedì 23 Settembre 2021 - ore 18:30
Sampdoria
0 - 4
Napoli
Torino
1 - 1
Lazio
giovedì 23 Settembre 2021 - ore 20:45
Roma
1 - 0
Udinese
sabato 03 Settembre 2022 - ore 15:00
Fiorentina
-
Juventus
sabato 03 Settembre 2022 - ore 18:00
Milan
-
Inter
sabato 03 Settembre 2022 - ore 20:45
Lazio
-
Napoli
domenica 04 Settembre 2022 - ore 12:30
Cremonese
-
Sassuolo
domenica 04 Settembre 2022 - ore 15:00
Spezia
-
Bologna
domenica 04 Settembre 2022 - ore 18:00
Verona
-
Sampdoria
domenica 04 Settembre 2022 - ore 20:45
Udinese
-
Roma
lunedì 05 Settembre 2022 - ore 18:30
AC Monza
-
Atalanta
Salernitana
-
Empoli
lunedì 05 Settembre 2022 - ore 20:45
Torino
-
Lecce
sabato 25 Settembre 2021 - ore 15:00
Spezia
1 - 2
Milan
sabato 25 Settembre 2021 - ore 18:00
Inter
2 - 2
Atalanta
sabato 25 Settembre 2021 - ore 20:45
Genoa
3 - 3
Verona
domenica 26 Settembre 2021 - ore 12:30
Juventus
3 - 2
Sampdoria
domenica 26 Settembre 2021 - ore 15:00
Empoli
4 - 2
Bologna
Sassuolo
1 - 0
Salernitana
Udinese
0 - 1
Fiorentina
domenica 26 Settembre 2021 - ore 18:00
Lazio
3 - 2
Roma
domenica 26 Settembre 2021 - ore 20:45
Napoli
2 - 0
Cagliari
lunedì 27 Settembre 2021 - ore 20:45
Venezia
1 - 1
Torino
domenica 11 Settembre 2022 - ore 15:00
Atalanta
-
Cremonese
Bologna
-
Fiorentina
Empoli
-
Roma
Inter
-
Torino
Juventus
-
Salernitana
Lazio
-
Verona
Lecce
-
AC Monza
Napoli
-
Spezia
Sampdoria
-
Milan
Sassuolo
-
Udinese
venerdì 01 Ottobre 2021 - ore 20:45
Cagliari
1 - 1
Venezia
sabato 02 Ottobre 2021 - ore 15:00
Salernitana
1 - 0
Genoa
sabato 02 Ottobre 2021 - ore 18:00
Torino
0 - 1
Juventus
sabato 02 Ottobre 2021 - ore 20:45
Sassuolo
1 - 2
Inter
domenica 03 Ottobre 2021 - ore 12:30
Bologna
3 - 0
Lazio
domenica 03 Ottobre 2021 - ore 15:00
Sampdoria
3 - 3
Udinese
Verona
4 - 0
Spezia
domenica 03 Ottobre 2021 - ore 18:00
Fiorentina
1 - 2
Napoli
Roma
2 - 0
Empoli
domenica 03 Ottobre 2021 - ore 20:45
Atalanta
2 - 3
Milan
domenica 18 Settembre 2022 - ore 15:00
AC Monza
-
Juventus
Bologna
-
Empoli
Cremonese
-
Lazio
Fiorentina
-
Verona
Milan
-
Napoli
Roma
-
Atalanta
Salernitana
-
Lecce
Spezia
-
Sampdoria
Torino
-
Sassuolo
Udinese
-
Inter
sabato 16 Ottobre 2021 - ore 15:00
Spezia
2 - 1
Salernitana
sabato 16 Ottobre 2021 - ore 18:00
Lazio
3 - 1
Inter
sabato 16 Ottobre 2021 - ore 20:45
Milan
3 - 2
Verona
domenica 17 Ottobre 2021 - ore 12:30
Cagliari
3 - 1
Sampdoria
domenica 17 Ottobre 2021 - ore 15:00
Empoli
1 - 4
Atalanta
Genoa
2 - 2
Sassuolo
Udinese
1 - 1
Bologna
domenica 17 Ottobre 2021 - ore 18:00
Napoli
1 - 0
Torino
domenica 17 Ottobre 2021 - ore 20:45
Juventus
1 - 0
Roma
lunedì 18 Ottobre 2021 - ore 20:45
Venezia
1 - 0
Fiorentina
domenica 02 Ottobre 2022 - ore 15:00
Atalanta
-
Fiorentina
Empoli
-
Milan
Inter
-
Roma
Juventus
-
Bologna
Lazio
-
Spezia
Lecce
-
Cremonese
venerdì 22 Ottobre 2021 - ore 18:30
Torino
3 - 2
Genoa
venerdì 22 Ottobre 2021 - ore 20:45
Sampdoria
2 - 1
Spezia
sabato 23 Ottobre 2021 - ore 15:00
Salernitana
2 - 4
Empoli
sabato 23 Ottobre 2021 - ore 18:00
Sassuolo
3 - 1
Venezia
sabato 23 Ottobre 2021 - ore 20:45
Bologna
2 - 4
Milan
domenica 24 Ottobre 2021 - ore 12:30
Atalanta
1 - 1
Udinese
domenica 24 Ottobre 2021 - ore 15:00
Fiorentina
3 - 0
Cagliari
Verona
4 - 1
Lazio
domenica 24 Ottobre 2021 - ore 18:00
Roma
0 - 0
Napoli
domenica 24 Ottobre 2021 - ore 20:45
Inter
1 - 1
Juventus
martedì 26 Ottobre 2021 - ore 18:30
Spezia
1 - 1
Genoa
Venezia
1 - 2
Salernitana
martedì 26 Ottobre 2021 - ore 20:45
Milan
1 - 0
Torino
mercoledì 27 Ottobre 2021 - ore 18:30
Juventus
1 - 2
Sassuolo
Sampdoria
1 - 3
Atalanta
Udinese
1 - 1
Verona
mercoledì 27 Ottobre 2021 - ore 20:45
Cagliari
1 - 2
Roma
Empoli
0 - 2
Inter
Lazio
1 - 0
Fiorentina
giovedì 28 Ottobre 2021 - ore 20:45
Napoli
3 - 0
Bologna
sabato 30 Ottobre 2021 - ore 15:00
Atalanta
2 - 2
Lazio
sabato 30 Ottobre 2021 - ore 18:00
Verona
2 - 1
Juventus
sabato 30 Ottobre 2021 - ore 20:45
Torino
3 - 0
Sampdoria
domenica 31 Ottobre 2021 - ore 12:30
Inter
2 - 0
Udinese
domenica 31 Ottobre 2021 - ore 15:00
Fiorentina
3 - 0
Spezia
Genoa
0 - 0
Venezia
Sassuolo
1 - 2
Empoli
domenica 31 Ottobre 2021 - ore 18:00
Salernitana
0 - 1
Napoli
domenica 31 Ottobre 2021 - ore 20:45
Roma
1 - 2
Milan
lunedì 01 Novembre 2021 - ore 20:45
Bologna
2 - 0
Cagliari
venerdì 05 Novembre 2021 - ore 20:45
Empoli
2 - 2
Genoa
sabato 06 Novembre 2021 - ore 15:00
Spezia
1 - 0
Torino
sabato 06 Novembre 2021 - ore 18:00
Juventus
1 - 0
Fiorentina
sabato 06 Novembre 2021 - ore 20:45
Cagliari
1 - 2
Atalanta
domenica 07 Novembre 2021 - ore 12:30
Venezia
3 - 2
Roma
domenica 07 Novembre 2021 - ore 15:00
Sampdoria
1 - 2
Bologna
Udinese
3 - 2
Sassuolo
domenica 07 Novembre 2021 - ore 18:00
Lazio
3 - 0
Salernitana
Napoli
1 - 1
Verona
domenica 07 Novembre 2021 - ore 20:45
Milan
1 - 1
Inter
sabato 20 Novembre 2021 - ore 15:00
Atalanta
5 - 2
Spezia
sabato 20 Novembre 2021 - ore 18:00
Lazio
0 - 2
Juventus
sabato 20 Novembre 2021 - ore 20:45
Fiorentina
4 - 3
Milan
domenica 21 Novembre 2021 - ore 12:30
Sassuolo
2 - 2
Cagliari
domenica 21 Novembre 2021 - ore 15:00
Bologna
0 - 1
Venezia
Salernitana
0 - 2
Sampdoria
domenica 21 Novembre 2021 - ore 18:00
Inter
3 - 2
Napoli
domenica 21 Novembre 2021 - ore 20:45
Genoa
0 - 2
Roma
lunedì 22 Novembre 2021 - ore 18:30
Verona
2 - 1
Empoli
lunedì 22 Novembre 2021 - ore 20:45
Torino
2 - 1
Udinese
venerdì 26 Novembre 2021 - ore 20:45
Cagliari
1 - 1
Salernitana
sabato 27 Novembre 2021 - ore 15:00
Empoli
2 - 1
Fiorentina
Sampdoria
3 - 1
Verona
sabato 27 Novembre 2021 - ore 18:00
Juventus
0 - 1
Atalanta
sabato 27 Novembre 2021 - ore 20:45
Venezia
0 - 2
Inter
domenica 28 Novembre 2021 - ore 12:30
Udinese
0 - 0
Genoa
domenica 28 Novembre 2021 - ore 15:00
Milan
1 - 3
Sassuolo
Spezia
0 - 1
Bologna
domenica 28 Novembre 2021 - ore 18:00
Roma
1 - 0
Torino
domenica 28 Novembre 2021 - ore 20:45
Napoli
4 - 0
Lazio
martedì 30 Novembre 2021 - ore 18:30
Atalanta
4 - 0
Venezia
Fiorentina
3 - 1
Sampdoria
martedì 30 Novembre 2021 - ore 20:45
Salernitana
0 - 2
Juventus
Verona
0 - 0
Cagliari
mercoledì 01 Dicembre 2021 - ore 18:30
Bologna
1 - 0
Roma
Inter
2 - 0
Spezia
mercoledì 01 Dicembre 2021 - ore 20:45
Genoa
0 - 3
Milan
Sassuolo
2 - 2
Napoli
giovedì 02 Dicembre 2021 - ore 18:30
Torino
2 - 2
Empoli
giovedì 02 Dicembre 2021 - ore 20:45
Lazio
4 - 4
Udinese
sabato 04 Dicembre 2021 - ore 15:00
Milan
2 - 0
Salernitana
sabato 04 Dicembre 2021 - ore 18:00
Roma
0 - 3
Inter
sabato 04 Dicembre 2021 - ore 20:45
Napoli
2 - 3
Atalanta
domenica 05 Dicembre 2021 - ore 12:30
Bologna
2 - 3
Fiorentina
domenica 05 Dicembre 2021 - ore 15:00
Spezia
2 - 2
Sassuolo
Venezia
3 - 4
Verona
domenica 05 Dicembre 2021 - ore 18:00
Sampdoria
1 - 3
Lazio
domenica 05 Dicembre 2021 - ore 20:45
Juventus
2 - 0
Genoa
lunedì 06 Dicembre 2021 - ore 18:30
Empoli
3 - 1
Udinese
lunedì 06 Dicembre 2021 - ore 20:45
Cagliari
1 - 1
Torino
venerdì 10 Dicembre 2021 - ore 20:45
Genoa
1 - 3
Sampdoria
sabato 11 Dicembre 2021 - ore 15:00
Fiorentina
4 - 0
Salernitana
sabato 11 Dicembre 2021 - ore 18:00
Venezia
1 - 1
Juventus
sabato 11 Dicembre 2021 - ore 20:45
Udinese
1 - 1
Milan
domenica 12 Dicembre 2021 - ore 12:30
Torino
2 - 1
Bologna
domenica 12 Dicembre 2021 - ore 15:00
Verona
1 - 2
Atalanta
domenica 12 Dicembre 2021 - ore 18:00
Napoli
0 - 1
Empoli
Sassuolo
2 - 1
Lazio
domenica 12 Dicembre 2021 - ore 20:45
Inter
4 - 0
Cagliari
lunedì 13 Dicembre 2021 - ore 20:45
Roma
2 - 0
Spezia
venerdì 17 Dicembre 2021 - ore 18:30
Lazio
3 - 1
Genoa
venerdì 17 Dicembre 2021 - ore 20:45
Salernitana
0 - 5
Inter
sabato 18 Dicembre 2021 - ore 15:00
Atalanta
1 - 4
Roma
sabato 18 Dicembre 2021 - ore 18:00
Bologna
0 - 2
Juventus
sabato 18 Dicembre 2021 - ore 20:45
Cagliari
0 - 4
Udinese
domenica 19 Dicembre 2021 - ore 12:30
Fiorentina
2 - 2
Sassuolo
domenica 19 Dicembre 2021 - ore 15:00
Spezia
1 - 1
Empoli
domenica 19 Dicembre 2021 - ore 18:00
Sampdoria
1 - 1
Venezia
Torino
1 - 0
Verona
domenica 19 Dicembre 2021 - ore 20:45
Milan
0 - 1
Napoli
martedì 21 Dicembre 2021 - ore 20:45
Genoa
0 - 0
Atalanta
Juventus
2 - 0
Cagliari
mercoledì 22 Dicembre 2021 - ore 16:30
Sassuolo
0 - 3
Bologna
Venezia
1 - 3
Lazio
mercoledì 22 Dicembre 2021 - ore 18:30
Inter
1 - 0
Torino
Roma
1 - 1
Sampdoria
Verona
1 - 1
Fiorentina
mercoledì 22 Dicembre 2021 - ore 20:45
Empoli
2 - 4
Milan
Napoli
0 - 1
Spezia
mercoledì 20 Aprile 2022 - ore 18:45
Udinese
0 - 1
Salernitana
giovedì 06 Gennaio 2022 - ore 12:30
Sampdoria
1 - 2
Cagliari
giovedì 06 Gennaio 2022 - ore 14:30
Lazio
3 - 3
Empoli
Spezia
1 - 2
Verona
giovedì 06 Gennaio 2022 - ore 16:30
Sassuolo
1 - 1
Genoa
giovedì 06 Gennaio 2022 - ore 18:30
Milan
3 - 1
Roma
giovedì 06 Gennaio 2022 - ore 20:45
Juventus
1 - 1
Napoli
mercoledì 27 Aprile 2022 - ore 18:00
Fiorentina
0 - 4
Udinese
mercoledì 27 Aprile 2022 - ore 20:15
Atalanta
4 - 4
Torino
Bologna
2 - 1
Inter
giovedì 05 Maggio 2022 - ore 18:00
Salernitana
2 - 1
Venezia
domenica 09 Gennaio 2022 - ore 12:30
Venezia
0 - 3
Milan
domenica 09 Gennaio 2022 - ore 14:30
Empoli
1 - 5
Sassuolo
domenica 09 Gennaio 2022 - ore 16:30
Napoli
1 - 0
Sampdoria
Udinese
2 - 6
Atalanta
domenica 09 Gennaio 2022 - ore 18:30
Genoa
0 - 1
Spezia
Roma
3 - 4
Juventus
domenica 09 Gennaio 2022 - ore 20:45
Inter
2 - 1
Lazio
Verona
1 - 2
Salernitana
lunedì 10 Gennaio 2022 - ore 17:00
Torino
4 - 0
Fiorentina
martedì 11 Gennaio 2022 - ore 20:45
Cagliari
2 - 1
Bologna
sabato 15 Gennaio 2022 - ore 15:00
Sampdoria
1 - 2
Torino
sabato 15 Gennaio 2022 - ore 18:00
Salernitana
0 - 3
Lazio
sabato 15 Gennaio 2022 - ore 20:45
Juventus
2 - 0
Udinese
domenica 16 Gennaio 2022 - ore 12:30
Sassuolo
2 - 4
Verona
domenica 16 Gennaio 2022 - ore 15:00
Venezia
1 - 1
Empoli
domenica 16 Gennaio 2022 - ore 18:00
Roma
1 - 0
Cagliari
domenica 16 Gennaio 2022 - ore 20:45
Atalanta
0 - 0
Inter
lunedì 17 Gennaio 2022 - ore 18:30
Bologna
0 - 2
Napoli
Milan
1 - 2
Spezia
lunedì 17 Gennaio 2022 - ore 20:45
Fiorentina
6 - 0
Genoa
venerdì 21 Gennaio 2022 - ore 20:45
Verona
2 - 1
Bologna
sabato 22 Gennaio 2022 - ore 15:00
Genoa
0 - 0
Udinese
sabato 22 Gennaio 2022 - ore 18:00
Inter
2 - 1
Venezia
sabato 22 Gennaio 2022 - ore 20:45
Lazio
0 - 0
Atalanta
domenica 23 Gennaio 2022 - ore 12:30
Cagliari
1 - 1
Fiorentina
domenica 23 Gennaio 2022 - ore 15:00
Napoli
4 - 1
Salernitana
Spezia
1 - 0
Sampdoria
Torino
1 - 1
Sassuolo
domenica 23 Gennaio 2022 - ore 18:00
Empoli
2 - 4
Roma
domenica 23 Gennaio 2022 - ore 20:45
Milan
0 - 0
Juventus
sabato 05 Febbraio 2022 - ore 15:00
Roma
0 - 0
Genoa
sabato 05 Febbraio 2022 - ore 18:00
Inter
1 - 2
Milan
sabato 05 Febbraio 2022 - ore 20:45
Fiorentina
0 - 3
Lazio
domenica 06 Febbraio 2022 - ore 12:30
Atalanta
1 - 2
Cagliari
domenica 06 Febbraio 2022 - ore 15:00
Bologna
0 - 0
Empoli
Sampdoria
4 - 0
Sassuolo
Venezia
0 - 2
Napoli
domenica 06 Febbraio 2022 - ore 18:00
Udinese
2 - 0
Torino
domenica 06 Febbraio 2022 - ore 20:45
Juventus
2 - 0
Verona
lunedì 07 Febbraio 2022 - ore 20:45
Salernitana
2 - 2
Spezia
sabato 12 Febbraio 2022 - ore 15:00
Lazio
3 - 0
Bologna
sabato 12 Febbraio 2022 - ore 18:00
Napoli
1 - 1
Inter
sabato 12 Febbraio 2022 - ore 20:45
Torino
1 - 2
Venezia
domenica 13 Febbraio 2022 - ore 12:30
Milan
1 - 0
Sampdoria
domenica 13 Febbraio 2022 - ore 15:00
Empoli
1 - 1
Cagliari
Genoa
1 - 1
Salernitana
Verona
4 - 0
Udinese
domenica 13 Febbraio 2022 - ore 18:00
Sassuolo
2 - 2
Roma
domenica 13 Febbraio 2022 - ore 20:45
Atalanta
1 - 1
Juventus
lunedì 14 Febbraio 2022 - ore 20:45
Spezia
1 - 2
Fiorentina
venerdì 18 Febbraio 2022 - ore 20:45
Juventus
1 - 1
Torino
sabato 19 Febbraio 2022 - ore 15:00
Sampdoria
2 - 0
Empoli
sabato 19 Febbraio 2022 - ore 18:00
Roma
2 - 2
Verona
sabato 19 Febbraio 2022 - ore 20:45
Salernitana
2 - 2
Milan
domenica 20 Febbraio 2022 - ore 12:30
Fiorentina
1 - 0
Atalanta
domenica 20 Febbraio 2022 - ore 15:00
Venezia
1 - 1
Genoa
domenica 20 Febbraio 2022 - ore 18:00
Inter
0 - 2
Sassuolo
domenica 20 Febbraio 2022 - ore 20:45
Udinese
1 - 1
Lazio
lunedì 21 Febbraio 2022 - ore 19:00
Cagliari
1 - 1
Napoli
lunedì 21 Febbraio 2022 - ore 21:00
Bologna
2 - 1
Spezia
venerdì 25 Febbraio 2022 - ore 18:50
Milan
1 - 1
Udinese
venerdì 25 Febbraio 2022 - ore 21:05
Genoa
0 - 0
Inter
sabato 26 Febbraio 2022 - ore 15:05
Salernitana
1 - 1
Bologna
sabato 26 Febbraio 2022 - ore 18:05
Empoli
2 - 3
Juventus
sabato 26 Febbraio 2022 - ore 20:50
Sassuolo
2 - 1
Fiorentina
domenica 27 Febbraio 2022 - ore 12:35
Torino
1 - 2
Cagliari
domenica 27 Febbraio 2022 - ore 15:05
Verona
3 - 1
Venezia
domenica 27 Febbraio 2022 - ore 18:05
Spezia
0 - 1
Roma
domenica 27 Febbraio 2022 - ore 20:50
Lazio
1 - 2
Napoli
lunedì 28 Febbraio 2022 - ore 20:50
Atalanta
4 - 0
Sampdoria
venerdì 04 Marzo 2022 - ore 20:45
Inter
5 - 0
Salernitana
sabato 05 Marzo 2022 - ore 15:00
Udinese
2 - 1
Sampdoria
sabato 05 Marzo 2022 - ore 18:00
Roma
1 - 0
Atalanta
sabato 05 Marzo 2022 - ore 20:45
Cagliari
0 - 3
Lazio
domenica 06 Marzo 2022 - ore 12:30
Genoa
0 - 0
Empoli
domenica 06 Marzo 2022 - ore 15:00
Bologna
0 - 0
Torino
Fiorentina
1 - 1
Verona
Venezia
1 - 4
Sassuolo
domenica 06 Marzo 2022 - ore 18:00
Juventus
1 - 0
Spezia
domenica 06 Marzo 2022 - ore 20:45
Napoli
0 - 1
Milan
sabato 12 Marzo 2022 - ore 15:00
Salernitana
2 - 2
Sassuolo
Spezia
2 - 0
Cagliari
sabato 12 Marzo 2022 - ore 18:00
Sampdoria
1 - 3
Juventus
sabato 12 Marzo 2022 - ore 20:45
Milan
1 - 0
Empoli
domenica 13 Marzo 2022 - ore 12:30
Fiorentina
1 - 0
Bologna
domenica 13 Marzo 2022 - ore 15:00
Verona
1 - 2
Napoli
domenica 13 Marzo 2022 - ore 18:00
Atalanta
0 - 0
Genoa
Udinese
1 - 1
Roma
domenica 13 Marzo 2022 - ore 20:45
Torino
1 - 1
Inter
lunedì 14 Marzo 2022 - ore 20:45
Lazio
1 - 0
Venezia
venerdì 18 Marzo 2022 - ore 18:45
Sassuolo
4 - 1
Spezia
venerdì 18 Marzo 2022 - ore 21:00
Genoa
1 - 0
Torino
sabato 19 Marzo 2022 - ore 15:00
Napoli
2 - 1
Udinese
sabato 19 Marzo 2022 - ore 18:00
Inter
1 - 1
Fiorentina
sabato 19 Marzo 2022 - ore 20:45
Cagliari
0 - 1
Milan
domenica 20 Marzo 2022 - ore 12:30
Venezia
0 - 2
Sampdoria
domenica 20 Marzo 2022 - ore 15:00
Empoli
1 - 1
Verona
Juventus
2 - 0
Salernitana
domenica 20 Marzo 2022 - ore 18:00
Roma
3 - 0
Lazio
domenica 20 Marzo 2022 - ore 20:45
Bologna
0 - 1
Atalanta
sabato 02 Aprile 2022 - ore 15:00
Spezia
1 - 0
Venezia
sabato 02 Aprile 2022 - ore 18:00
Lazio
2 - 1
Sassuolo
sabato 02 Aprile 2022 - ore 20:45
Salernitana
0 - 1
Torino
domenica 03 Aprile 2022 - ore 12:30
Fiorentina
1 - 0
Empoli
domenica 03 Aprile 2022 - ore 15:00
Atalanta
1 - 3
Napoli
Udinese
5 - 1
Cagliari
domenica 03 Aprile 2022 - ore 18:00
Sampdoria
0 - 1
Roma
domenica 03 Aprile 2022 - ore 20:45
Juventus
0 - 1
Inter
lunedì 04 Aprile 2022 - ore 18:30
Verona
1 - 0
Genoa
lunedì 04 Aprile 2022 - ore 20:45
Milan
0 - 0
Bologna
sabato 09 Aprile 2022 - ore 15:00
Empoli
0 - 0
Spezia
sabato 09 Aprile 2022 - ore 18:00
Inter
2 - 0
Verona
sabato 09 Aprile 2022 - ore 20:45
Cagliari
1 - 2
Juventus
domenica 10 Aprile 2022 - ore 12:30
Genoa
1 - 4
Lazio
domenica 10 Aprile 2022 - ore 15:00
Napoli
2 - 3
Fiorentina
Sassuolo
2 - 1
Atalanta
Venezia
1 - 2
Udinese
domenica 10 Aprile 2022 - ore 18:00
Roma
2 - 1
Salernitana
domenica 10 Aprile 2022 - ore 20:45
Torino
0 - 0
Milan
lunedì 11 Aprile 2022 - ore 20:45
Bologna
2 - 0
Sampdoria
venerdì 15 Aprile 2022 - ore 19:00
Spezia
1 - 3
Inter
venerdì 15 Aprile 2022 - ore 21:00
Milan
2 - 0
Genoa
sabato 16 Aprile 2022 - ore 12:30
Cagliari
1 - 0
Sassuolo
sabato 16 Aprile 2022 - ore 14:30
Sampdoria
1 - 2
Salernitana
Udinese
4 - 1
Empoli
sabato 16 Aprile 2022 - ore 16:30
Fiorentina
1 - 0
Venezia
sabato 16 Aprile 2022 - ore 18:30
Juventus
1 - 1
Bologna
sabato 16 Aprile 2022 - ore 20:45
Lazio
1 - 1
Torino
lunedì 18 Aprile 2022 - ore 19:00
Napoli
1 - 1
Roma
lunedì 18 Aprile 2022 - ore 21:00
Atalanta
1 - 2
Verona
sabato 23 Aprile 2022 - ore 15:00
Torino
2 - 1
Spezia
Venezia
1 - 3
Atalanta
sabato 23 Aprile 2022 - ore 18:00
Inter
3 - 1
Roma
sabato 23 Aprile 2022 - ore 20:45
Verona
1 - 1
Sampdoria
domenica 24 Aprile 2022 - ore 12:30
Salernitana
2 - 1
Fiorentina
domenica 24 Aprile 2022 - ore 15:00
Bologna
2 - 2
Udinese
Empoli
3 - 2
Napoli
domenica 24 Aprile 2022 - ore 18:00
Genoa
1 - 0
Cagliari
domenica 24 Aprile 2022 - ore 20:45
Lazio
1 - 2
Milan
lunedì 25 Aprile 2022 - ore 20:45
Sassuolo
1 - 2
Juventus
sabato 30 Aprile 2022 - ore 15:00
Cagliari
1 - 2
Verona
Napoli
6 - 1
Sassuolo
sabato 30 Aprile 2022 - ore 18:00
Sampdoria
1 - 0
Genoa
sabato 30 Aprile 2022 - ore 20:45
Spezia
3 - 4
Lazio
domenica 01 Maggio 2022 - ore 12:30
Juventus
2 - 1
Venezia
domenica 01 Maggio 2022 - ore 15:00
Empoli
1 - 3
Torino
Milan
1 - 0
Fiorentina
domenica 01 Maggio 2022 - ore 18:00
Udinese
1 - 2
Inter
domenica 01 Maggio 2022 - ore 20:45
Roma
0 - 0
Bologna
lunedì 02 Maggio 2022 - ore 20:45
Atalanta
1 - 1
Salernitana
venerdì 06 Maggio 2022 - ore 18:45
Inter
4 - 2
Empoli
venerdì 06 Maggio 2022 - ore 21:00
Genoa
2 - 1
Juventus
sabato 07 Maggio 2022 - ore 15:00
Torino
0 - 1
Napoli
sabato 07 Maggio 2022 - ore 18:00
Sassuolo
1 - 1
Udinese
sabato 07 Maggio 2022 - ore 20:45
Lazio
2 - 0
Sampdoria
domenica 08 Maggio 2022 - ore 12:30
Spezia
1 - 3
Atalanta
domenica 08 Maggio 2022 - ore 15:00
Venezia
4 - 3
Bologna
domenica 08 Maggio 2022 - ore 18:00
Salernitana
1 - 1
Cagliari
domenica 08 Maggio 2022 - ore 20:45
Verona
1 - 3
Milan
lunedì 09 Maggio 2022 - ore 20:45
Fiorentina
2 - 0
Roma
sabato 14 Maggio 2022 - ore 15:00
Empoli
1 - 1
Salernitana
sabato 14 Maggio 2022 - ore 18:00
Udinese
2 - 3
Spezia
Verona
0 - 1
Torino
sabato 14 Maggio 2022 - ore 20:45
Roma
1 - 1
Venezia
domenica 15 Maggio 2022 - ore 12:30
Bologna
1 - 3
Sassuolo
domenica 15 Maggio 2022 - ore 15:00
Napoli
3 - 0
Genoa
domenica 15 Maggio 2022 - ore 18:00
Milan
2 - 0
Atalanta
domenica 15 Maggio 2022 - ore 20:45
Cagliari
1 - 3
Inter
lunedì 16 Maggio 2022 - ore 18:30
Sampdoria
4 - 1
Fiorentina
lunedì 16 Maggio 2022 - ore 20:45
Juventus
2 - 2
Lazio
venerdì 20 Maggio 2022 - ore 20:45
Torino
0 - 3
Roma
sabato 21 Maggio 2022 - ore 17:15
Genoa
0 - 1
Bologna
sabato 21 Maggio 2022 - ore 20:45
Atalanta
0 - 1
Empoli
Fiorentina
2 - 0
Juventus
Lazio
3 - 3
Verona
domenica 22 Maggio 2022 - ore 12:30
Spezia
0 - 3
Napoli
domenica 22 Maggio 2022 - ore 18:00
Inter
3 - 0
Sampdoria
Sassuolo
0 - 3
Milan
domenica 22 Maggio 2022 - ore 21:00
Salernitana
0 - 4
Udinese
Venezia
0 - 0
Cagliari
Pos.
V
P
S
Pti
1
Milan
26
8
4
86
2
Inter
25
9
4
84
3
Napoli
24
7
7
79
4
Juventus
20
10
8
70
5
Lazio
18
10
10
64
6
Roma
18
9
11
63
7
Fiorentina
19
5
14
62
8
Atalanta
16
11
11
59
9
Verona
14
11
13
53
10
Torino
13
11
14
50
11
Sassuolo
13
11
14
50
12
Udinese
11
14
13
47
13
Bologna
12
10
16
46
14
Empoli
10
11
17
41
15
Sampdoria
10
6
22
36
16
Spezia
10
6
22
36
17
Salernitana
7
10
21
31
18
Cagliari
6
12
20
30
19
Genoa
4
16
18
28
20
Venezia
6
9
23
27
27
Immobile (Lazio)
24
Vlahovic (Juventus)
21
Martínez (Inter)
17
Abraham (Roma)
Simeone (Verona)
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni