Zlatan Ibrahimovic sarà presente al Festival di Sanremo 2021 in tutte le serate ma rispetterà gli impegni presi con il Milan. Dopo l'annuncio fatto oggi dal direttore artistico Amadeus in merito all'ingaggio dell'attaccante svedese come ospite fisso delle cinque serate del Festival della canzone italiana che andrà in scena dal 2 al 6 marzo, erano sorti alcuni dubbi sulla presenza in campo del 39enne di Malmoe nel match contro l'Udinese in calendario il prossimo 3 marzo in concomitanza con la seconda serata della kermesse sanremese.

A fugare i dubbi ci ha pensato la stessa società rossonera che con un comunicato diramato in serata ha chiarito di essere a conoscenza degli accordi presi con il Festival di Sanremo da Ibra fin dalla stipula del nuovo contratto e che il calciatore rispetterà comunque gli impegni richiesti dal club con professionalità come ha sempre fatto. Alla luce di quanto comunicato dal Milan dunque l'attaccante classe '81 che ancora non è tornato in campo dopo l'infortunio rimediato nel match contro il Napoli, prenderà parte all'incontro infrasettimanale contro i friulani valido per la sesta giornata del girone di ritorno della Serie A che si disputerà tra martedì 2 e giovedì 4 marzo 2021 in concomitanza con le prime tre serate del Festival di Sanremo.

"In merito all’annunciata presenza di Zlatan Ibrahimovic al Festival di Sanremo – si legge infatti nella nota diramata dalla società meneghina –, AC Milan comunica che era già stato informato dal giocatore della partecipazione, frutto di un accordo contestuale alla firma del nuovo contratto con AC Milan e conferma che Ibrahimovic rispetterà tutti gli impegni richiesti dal Club, come ha sempre fatto dimostrando assoluta professionalità".