16 Marzo 2022
13:27

I convocati della Macedonia contro l’Italia ai playoff Mondiali: Elmas c’è ma non potrà giocare

La Macedonia ha diramato la lista ufficiale dei 27 giocatori che prenderanno parte alla sfida valida per la prima gara dei playoff Mondiali contro l’Italia. C’è anche Elmas che però sarà squalificato contro gli azzurri.
A cura di Fabrizio Rinelli

L'Italia è ormai pronta per disputare la prima gara valida per la qualificazione ai prossimi Mondiali 2022 in Qatar. Per farlo, gli azzurri dovranno però superare lo scoglio dei playoff che mette di fronte ai campioni d'Europa in carica la sfida contro la Macedonia del Nord. In caso di passaggio del turno, la vincente sfiderà l'altra squadra che ha avuto la meglio nel match tra Portogallo e Turchia. In attesa di capire a chi si affiderà il Ct Roberto Mancini per disputare questa prima delicata sfida, è stato proprio la Macedonia a diramare la lista dei 27 convocati che saranno chiamati a superare la prima fase degli spareggi e proseguire il sogno di giocare i Mondiali.

Italia-Macedonia del Nord si giocherà giovedì 24 marzo allo stadio ‘Renzo Barbera' di Palermo che per l'occasione sarà tutto esaurito. Il Ct dei macedoni, Blagoja Milevski, si troverà di fronte una squadra forte dell'ultimo traguardo europeo conquistato ma che avrà soprattutto voglia di riscattare le ultime deludenti prestazioni viste nella fase a gironi dei Mondali. Ecco perché ha voluto convocare i migliori giocatori, anche coloro i quali attualmente sono squalificati e contro l'Italia non potranno giocare. Su tutti Elmas, il centrocampista del Napoli.

Elmas e Kostadinov sono infatti squalificati per somma di cartellini gialli ricevuti nelle precedenti gare della fase a gironi, ma sono stati convocati nel caso in cui la Macedonia riuscisse a battere l'Italia e raggiungesse la finale degli spareggi contro la vincente della sfida tra Portogallo e Turchia. Nessuna sorpresa importante nella lista anche se fa rumore l'esclusione di Nestorovski, l'attaccante dell'Udinese che in questa stagione ha giocato solo una gara, quella contro l'Empoli dello scorso 6 dicembre, per soli 11 minuti. Per il resto l'attaccante è rimasto in panchina per il resto delle gare giocate dai friulani in campionato.

Tra le vecchie conoscenze del campionato italiano nella lista convocati della Mecedonia, c'è anche Trajkovski che torna a Palermo a distanza di tre anni dall'ultima volta quando vestiva proprio la maglia rosanero. È stato anche l'ultimo marcatore nella storia dell'Unione Sportiva Città di Palermo prima del fallimento dell'ormai vecchia società. Non c'è ovviamente Goran Pandev che che a giugno, durante gli Europei, ha disputato la sua ultima gara ufficiale in Nazionale.

Leo Sena, conseguenze del Covid pesantissime: non può più giocare a calcio in Italia, addio Spezia
Leo Sena, conseguenze del Covid pesantissime: non può più giocare a calcio in Italia, addio Spezia
L'Italia è medaglia d'argento nella spada maschile a squadre ai Mondiali 2022: l'oro va alla Francia
L'Italia è medaglia d'argento nella spada maschile a squadre ai Mondiali 2022: l'oro va alla Francia
Il discorso motivazione di Tamberi all'Italia prima dei Mondiali di Atletica
Il discorso motivazione di Tamberi all'Italia prima dei Mondiali di Atletica
11.864 di antoizzo86
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni