24 Novembre 2020
23:28

Haaland altra doppietta con il Borussia Dortmund ed è capocannoniere della Champions

Il Borussia Dortmund ha sconfitto per 3-0 il Bruges nel match della quarta giornata di Champions League. I tedeschi sono stati trascinati da Erling Haaland, autore di un’altra doppietta. Haaland è il capocannoniere di questa Champions, davanti a Morata e Rashford, e continua ad avere una media gol incredibile.
A cura di Alessio Morra

Il Borussia Dortmund anche nella gara di ritorno ha sconfitto 3-0 il Bruges. I tedeschi restano al comando del Gruppo F della Champions League e mantengono un punto di vantaggio sulla Lazio, che si è imposta per 3-1 sullo Zenit. Il Dortmund e la Lazio a braccetto dovrebbero raggiungere gli ottavi, ma la prossima settimana si giocheranno il primato del girone. Tra una settimana ci sarà la sfida nella sfida tra due grandi bomber: Ciro Immobile e Erling Brut Haaland, che anche stasera ha realizzato una doppietta, e ora è solitario nella classifica dei cannonieri di questa edizione della Champions League. E i suoi numeri sono incredibili.

Doppietta al Bruges e capocannoniere in Champions

Inarrestabile il norvegese che ha segnato un gol per tempo ai belgi, ha regalato i tre punti al Borussia (decisivo anche Sancho, gol e assist) e si è issato solitario in testa nella classifica dei cannonieri in Champions League. 6 gol per Haaland, 5 per lo scatenato Morata e l'inglese Rashford. L'ex del Salisburgo è una forza della natura e sta segnando con continuità impressionante in Champions League. Con questa doppietta Haaland, che ha solo 20 anni, è salito a 16 gol in 12 partite. Raggiungere i 131 gol di Ronaldo oggi pare impossibile, ma continuando così il baby goleador avrà la possibilità di scalare la classifica.

I numeri di Haaland nel 2020-2021 con il Borussia Dortmund

17 gol in 13 partite stagionali. Reduce dal poker all'Hertha Berlino, firmato sabato scorso, Haaland ne ha siglati 10 in Bundesliga e 6 in Champions (in 4 incontri). La media è altissima e diventa spaventosa se si dividono i gol per i minuti giocati. Un gol ogni 60 minuti. Pazzesco. In questa edizione di Champions invece Haaland segna un gol ogni 57 minuti. Una sentenza. Ora sfiderà la Lazio, e si sa che contro le squadre italiane anche gli attaccanti più forti e più celebrati fanno fatica.

Il Chelsea offre 175 milioni per Haaland, il Borussia Dortmund resiste: "Fa parte dei nostri piani"
Il Chelsea offre 175 milioni per Haaland, il Borussia Dortmund resiste: "Fa parte dei nostri piani"
La costosa richiesta di Raiola al Chelsea per 'liberare' Haaland (che non va al ritiro del Dortmund)
La costosa richiesta di Raiola al Chelsea per 'liberare' Haaland (che non va al ritiro del Dortmund)
Il Chelsea molla Haaland e punta tutto su Lukaku: presentate le offerte al calciatore e all'Inter
Il Chelsea molla Haaland e punta tutto su Lukaku: presentate le offerte al calciatore e all'Inter
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni