18 Gennaio 2022
23:53

Guardiola lo apprende in diretta e non ci può credere: “Quanti sono? Oh mio Dio!”

Pep Guardiola è rimasto incredulo davanti alla rivelazione del giornalista in diretta TV: è troppo anche per uno come lui.
A cura di Paolo Fiorenza

Il Manchester City veleggia ormai verso il titolo della Premier League, sull'onda delle sue 12 vittorie consecutive, di cui l'ultima sabato scorso contro il Chelsea. I punti di vantaggio sul Liverpool secondo – che ha una partita in meno – sono 11 e forse non aveva tutti i torti il bookmaker che lo scorso dicembre ha annunciato che avrebbe già pagato le scommesse sul City vittorioso in campionato, con ben 5 mesi di anticipo sulla fine del torneo.

Pep Guardiola ha tutti i motivi per essere soddisfatto ed ovviamente il suo lavoro viene esaltato Oltremanica. Il tecnico catalano ha vinto il premio di ‘allenatore del mese' relativamente a dicembre, e del resto sarebbe stata assurda qualsiasi altra scelta, viste le 7 vittorie di fila inanellate dal City nel mese in questione. Guardiola aveva vinto il riconoscimento individuale anche per il mese di novembre e adesso è a quota 11 nella classifica di sempre di questo premio.

Soltanto due allenatori hanno vinto più volte di lui il premio di Manager of the Month della Premier League: Arsene Wenger ci è riuscito per 15 volte alla guida dell'Arsenal, mentre in cima alla graduatoria c'è Sir Alex Ferguson, che ne ha in bacheca addirittura 27. Un numero che ha fatto strabuzzare gli occhi a Guardiola, quando glielo hanno riferito.

Un giornalista gli ha chiesto: "Adesso ne hai vinti 11, Pep. Solo Wenger e Ferguson hanno vinto più di te. Quindi è qualcosa di cui essere orgoglioso?". Il catalano, che ha compiuto 51 anni proprio oggi, ha risposto con un sorriso ironico: "Attenzione, Sir Alex, Arsene… sto arrivando". Al che il giornalista gli ha detto che Ferguson ne aveva vinti 27 e Guardiola quasi non ci poteva credere: "Quanti?! Oh mio Dio! Va bene… appartiene a lui! Non lo prenderò di sicuro".

Tra i tecnici italiani, i migliori in questa classifica sono Claudio Ranieri e Carlo Ancelotti, che si sono portati a casa 5 titoli di allenatore del mese, mentre Conte è fermo a 3 e Mancini a 2.

Henderson non guarda le partite del City, lo spiega in diretta: "Meglio il canale per bambini"
Henderson non guarda le partite del City, lo spiega in diretta: "Meglio il canale per bambini"
Prende palla e crossa al centro... ma nella sua area! Il centravanti non ci può credere: è gol
Prende palla e crossa al centro... ma nella sua area! Il centravanti non ci può credere: è gol
La designazione di Guida agita Atalanta-Salernitana: è campano ma può arbitrare i granata
La designazione di Guida agita Atalanta-Salernitana: è campano ma può arbitrare i granata
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni