30 Gennaio 2021
14:55

Fonseca aspetta il mercato e pensa alla Roma senza Dzeko: “La partita con lo Spezia dice tutto”

Alla vigilia di Roma-Verona, il tecnico ha rimandato i discorsi su Edin Dzeko, con il quale si è reso protagonista di una frattura, alla fine del mercato. Il tecnico che per il momento ha dribblato le domande sul suo terminale offensivo, ha sottolineato che la sua squadra ha già dato risposte importanti in campo senza di lui.
A cura di Marco Beltrami

No comment, o quasi. Paulo Fonseca nella classica conferenza stampa della vigilia di Roma-Verona, è stato stuzzicato sull'argomento del momento, ovvero il caso Edin Dzeko. Quest'ultimo protagonista di una frattura con il tecnico portoghese, non sarà del match. Il suo nome è stato comunque caldissimo in chiave mercato, dopo le voci sul possibile scambio con l'Inter, quasi sfumato del tutto. Fonseca nel suo intervento pre-partita, ha dribblato in parte le domande sul suo terminale offensivo e rimandando il tutto alla prossima settimana. Che anche lui dunque aspetti novità di mercato?

"Capisco la vostra curiosità ma non voglio parlarne adesso, vediamo la prossima settimana. Abbiamo già speculato abbastanza su questa situazione". Così Paulo Fonseca alla vigilia di Roma-Verona ha risposto alle inevitabili domande su Edin Dzeko. Il tecnico ha aperto ad un possibile ritorno sul caso del bosniaco solo tra sette giorni, ovvero dopo la conclusione del mercato prevista per il 1° febbraio. Per ora concentrazione totale sul campo, anche perché a suo dire, la Roma ha dato risposte importanti anche senza il suo capitano "Il caso Dzeko ha stabilizzato il gruppo? La partita con lo Spezia dice tutto in questo senso".

Al momento dunque la situazione Dzeko è di fatto bloccata. La possibilità di uno scambio con Sanchez, a meno di colpi di scena nella fase finale delle trattative sembra ormai sfumata, motivo per cui il club proverà a ricucire la frattura tra il giocatore e il tecnico. Situazione che sembra tutt'altro che semplice, stando anche all'ultima esclusione.

A far sorridere comunque Fonseca c'è il mercato, con il ritorno ormai certo di Stephan El Shaarawy: "Ci potrà essere subito d'aiuto e credo che abbia caratteristiche utili per noi. Aveva voglia di tornare alla Roma e questo è molto importante per un allenatore". Il "Faraone" dunque potrà rivelarsi un'arma in più per il tecnico che ha già trovato in Mayoral il possibile vice-Dzeko: "Sta giocando molto bene, lavora per la squadra e ha sempre disputato buone partite. Anche lui è giovane ed è arrivato da poco in Italia. Non è facile avere i numeri che sta avendo lui".

Mourinho conferma la linea di Fonseca: ha scelto Pellegrini come capitano della Roma
Mourinho conferma la linea di Fonseca: ha scelto Pellegrini come capitano della Roma
Mourinho esalta la Roma e chiede un "regalo" ai Friedkin: "Sarebbe uno stimolo in più"
Mourinho esalta la Roma e chiede un "regalo" ai Friedkin: "Sarebbe uno stimolo in più"
La Fifa blocca per due anni il mercato dello Spezia: irregolarità sul trasferimento di minori
La Fifa blocca per due anni il mercato dello Spezia: irregolarità sul trasferimento di minori
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni