Dopo l'amichevole con l'Estonia e la vittoria nella penultima gara di Uefa Nations League contro la Polonia, la Nazionale Italiana di calcio scenderà in campo mercoledì 18 novembre 2020 alle ore 20.45 contro la Bosnia ed Erzegovina. Allo Stadion Grbavica di Sarajevo gli Azzurri scenderanno per la sesta e ultima giornata della nuova competizione europea per nazionali. I ragazzi di Roberto Mancini  sono al comando del Gruppo 1 e scenderanno in campo per mantenere la prima piazza e qualificarsi per la prima volta alle semifinali della Nations League.

Il commissario tecnico della Nazionale, risultato positivo al Covid-19 qualche giorno fa, ha convocato ben 41 giocatori per i tre impegni della selezione azzurra e questo numero è proprio dovuto all'emergenza Coronavirus. Nella gara d'andata a Firenze l'Italia ha pareggiato per 1-1 contro la squadra di Dušan Bajević: all'Artemio Franchi passò in vantaggio la nazionale balcanica con Edin Dzeko e per gli azzurri segnò Stefano Sensi. Potrebbe essere una gara importante per l'accesso alla Final Four.

Bosnia-Italia, dove vederla in TV

La partita di Sarajevo tra Bosnia e Italia avrà inizio alle ore 20.45 e che verrà giocata a porte chiuse, sarà trasmessa in diretta TV e in esclusiva da Rai Uno. Prima e dopo la gara ci sarà inoltre la solita copertura dell'evento con analisi della partita, approfondimenti con gli ospiti in studio e interviste ai protagonisti.

La diretta streaming di Bosnia-Italia

Chi non potrà assistere al match in televisione avrà invece la possibilità di seguire la gara della Nations League tra Bosnia e Italia grazie alla diretta streaming collegandosi a RaiPlay. Si potrà vedere il match attraverso il sito Internet oppure scaricando l'applicazione disponibile per iOS o Android e utilizzabile con smart TV, Pc, notebook, tablet e smartphone.