360 CONDIVISIONI
6 Ottobre 2021
22:19

“Doppietta di Fernando Torres”, ma è Ferran: la gaffe di Paola Ferrari diventa virale

Ferran Torres ha segnato due gol contro l’Italia al termine del primo tempo della sfida valida per la semifinale di Nations League tra Italia e Spagna. Per Paola Ferrari però, le reti messe a segno dalla nazionale di Luis Enrique sono state realizzate da Fernando Torres: ex attaccante del Milan oggi allenatore delle giovanili dell’Atletico Madrid. Una gaffe diventata immediatamente virale.
A cura di Fabrizio Rinelli
360 CONDIVISIONI

L'Italia ha concluso il primo tempo della gara contro la Spagna valida per la semifinale di Nations League sotto 0-2. L'espulsione di Bonucci ha complicato la gara degli azzurri e così servirà una sorta di miracolo alla squadra di Roberto Mancini per ribaltare la sfida. Ma oltre al risultato, subito dopo il fischio dei primi 45′, è diventato immediatamente tendenza su Twitter in Italia il nome di Paola Ferrari. La conduttrice delle dirette serali della RAI dedicate prima agli Europei e questa sera alla Nations League, è stato soggetta a una mole enorme di messaggi.

La stessa conduttrice che proprio durante gli Europei vinti dagli azzurri, era finita spesso in tendenza su Twitter per diversi strafalcioni presi in diretta. Celebri i nomi di Hummels, Mbappé, Pogba e Varane trasformati in Homeless, Mappé, Pobgall e Varenne. Questa sera la gaffe della Ferrari ha invece interessato l'autore dei due gol, ovvero Ferran Torres, attaccante del Manchester City di Guardiola. Il giocatore è stato immediatamente confuso con un ex attaccante spagnolo: "L’Italia sta perdendo 2-0 con una doppietta di Fernando Torres".

Una frase che ha fatto immediatamente il giro sui social in pochissimi minuti. Oggi Fernando Torres infatti non gioca più a calcio diventando, lo scorso 25 luglio, l'allenatore della selezione della Juvenil A dell'Atlético Madrid, ovvero il club che l'ha fatto conoscere al mondo intero per le sue abilità realizzative. Fernando Torres che è stato comunque un nome che i tifosi del Milan conoscono benissimo e hanno potuto osservare da vicino a San Siro quando lo spagnolo ha indossato la maglia rossonera nella stagione 2014/2015.

Un'annata sfortunata per il giocatore che ha messo a segno soltanto 10 presenze e 1 gol, quello contro l'Empoli del 23 settembre 2014, prima di finire anche lui nella cosiddetta ‘maledizione dei numeri 9' che nel Milan si è andata a creare dopo l'addio al calcio di Pippo Inzaghi. Quella maglia del Milan infatti Fernando Torres l'ha lasciata immediatamente passando proprio all'Atletico Madrid a gennaio della stessa stagione. Praticamente l'esperienza in rossonero dell'attaccante spagnolo è durata poco meno di 6 mesi.

360 CONDIVISIONI
Paola Ferrari shock: "Anch'io sono stata molestata, quando stai fuori da una finale di Champions..."
Paola Ferrari shock: "Anch'io sono stata molestata, quando stai fuori da una finale di Champions..."
Paola Ferrari: “Anch’io sono stata molestata, quando stai fuori da una finale di Champions…”
Paola Ferrari: “Anch’io sono stata molestata, quando stai fuori da una finale di Champions…”
1.693 di Videonews
Paola Ferrari racconta la pace fatta con Giampiero Galeazzi: "Ci siamo chiariti"
Paola Ferrari racconta la pace fatta con Giampiero Galeazzi: "Ci siamo chiariti"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni