David Silva al termine della stagione lascerà il Manchester City. Il giocatore spagnolo tempo fa ha già annunciato ufficialmente l’addio: “Questa è la mia ultima stagione qui. Dieci anni sono abbastanza per me, è il momento giusto per lasciare”. In molti si chiedono dove giocherà nella prossima stagione il calciatore spagnolo che potrebbe diventare la prima stella dell’Inter Miami di David Beckham.

David Silva può essere il primo grande colpo di mercato dell’Inter Miami

Secondo quanto scrive l’Independent, l’esterno offensivo campione del mondo con la Spagna nel 2010 lascerà il Manchester City e anche il grande calcio europeo e si trasferirà a Miami, giocherà con l’Inter, club fondato nel 2015 e che nella prossima stagione sarà una nuova franchigia dell’MLS. David Beckham che è presidente del club, ed è uno dei quattro proprietari, deve costruire una squadra da zero. Tre giocatori giovani sono stati già presi (Makoun, Pellegrini e Carranza), ma serve una stella e David Silva sembra il giocatore ideale. Poi verrà data la caccia a una punta, nei mesi scorsi per l’Inter Miami sono stati fatti i nomi di Cavani e Suarez.

La carriera di David Silva

Soprannominato ‘Merlino’ per le sue giocate David Silva ha avuto una carriera eccezionale, dopo i primi anni di gavetta è emerso e nel 2006 è passato al Valencia, con cui ha vinto una Coppa di Spagna. Nell’estate del 2010, dopo aver vinto il Mondiale, passa al Manchester City, club di cui è diventato una bandiera. Oltre 400 partite giocate, una settantina di reti, decine di assist e soprattutto una valanga di trofei: 4 Premier League, 2 FA Cup, 4 Coppe di Lega e 3 Community Shield. Con la nazionale spagnola ha vinto anche due Europei e disputato 125 partite e adesso sembra pronto, magari dopo aver vinto ancora titoli con il City di Guardiola, a trasferirsi negli Stati Uniti.