7 Ottobre 2021
17:15

Da Ramsey schiaffo inatteso alla Juventus: “Nel Galles sanno come ottenere il meglio da me”

Ramsey finora è stato impiegato molto poco da Allegri, il centrocampista con la Juventus ha giocato solo 105 minuti in nove partite, ma con il Galles si appresta invece a disputare due delicate partite delle Qualificazioni ai Mondiali. Dal ritiro della nazionale gallese Ramsey ha mandato un messaggio forte alla Juventus: “La filosofia e i metodi di allenamento sono diversi, posso giocare più partite di fila. Qui c’è gente che mi conosce e sa come ottenere il massimo da me”.
A cura di Alessio Morra

Aaron Ramsey con Allegri ha giocato pochissimo, ora è in Galles, è volato in patria perché ha risposto alla convocazione del c.t. ad interim Robert Page e si appresta a giocare la delicatissima partita di Qualificazione ai Mondiali con la Repubblica Ceca. L'ex Arsenal indosserà anche la fascia di capitano in assenza di Gareth Bale e alla vigilia dell'incontro con i cechi ha lanciato una stoccata al club bianconero, che lo prese a costo zero due anni fa.

105 minuti in stagione per Aaron Ramsey

Il centrocampista ha dichiarato che la sua forma fisica non è un problema se viene ‘gestito correttamente'. Ramsey ha giocato solo quattro partite in stagione, complessivamente ha disputato 105 minuti (59 solo nella prima giornata). In conferenza stampa lo juventino ha detto: "So cosa posso fare e so qual è la giusta gestione per me, posso rimanere in forma per un lungo periodo di tempo e giocando molte partite. Mi sento ancora bene, quando mi è stata data l'opportunità e sono stato gestito correttamente. È stato frustrante aver preso questi piccoli infortuni fastidiosi che mi sono costate molte partite e mi hanno fatto perdere alcune partite importanti per il Galles negli ultimi due anni".

Il Galles meglio della Juve

Il gallese, che ha saltato le partite di settembre della nazionale e torna a giocare con i ‘Dragoni' dopo l'ottavo di finale degli Europei contro la Danimarca, ha parlato dei metodi di allenamento della Juventus e del Galles, dove viene gestito meglio, così riesce a dare il meglio e riesce a giocare più partite consecutivamente: "La filosofia e i metodi di allenamento sono diversi nel mio club rispetto a qui. Ci sono un certo numero di persone qui che mi gestiscono da diversi anni, quindi sanno come ottenere il meglio da me e quindi sono in grado di giocare un certo numero di partite di fila. Come ho dimostrato agli Europei di quest'anno, sono in grado di farlo e di produrre buone prestazioni. Le mie prestazioni nelle partite sono piuttosto alte e forse ho bisogno di un po' più di riposo e recupero durante la settimana piuttosto che stare sull'erba per un lungo periodo di tempo e portare più fatica nelle partite. Il recupero è una parte importante di questo per me". 

Ramsey non gioca mai con la Juve, ma segna altri due gol con il Galles
Ramsey non gioca mai con la Juve, ma segna altri due gol con il Galles
Il piano della Juventus per cedere Ramsey: mossa estrema pur di liberarsi del gallese
Il piano della Juventus per cedere Ramsey: mossa estrema pur di liberarsi del gallese
Ennesimo infortunio per Ramsey nella Juve, stavolta fa più male: "Mettetelo fuori rosa"
Ennesimo infortunio per Ramsey nella Juve, stavolta fa più male: "Mettetelo fuori rosa"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni