Spente da poco le candeline per il suo 35esimo compleanno, Cristiano Ronaldo non vede l'ora di scendere in campo per continuare a sgretolare record su record. Il campione portoghese della Juventus, atteso dalla sfida di campionato contro l'Hellas Verona, si è intanto confessato in un'intervista concessa ai microfoni di Canal 11: il canale tematico della Federazione portoghese. "Ho compiuto 35 anni, ma la mia età biologica è di 25 – ha spiegato CR7 – Volevo diventare un calciatore professionista però non avrei mai pensato di vincere tutto quello che ho vinto e mi sarei visto a 35 anni mentre andavo a pescare a Madeira".

In attesa di portare con sé canna da pesca e tutta l'attrezzatura, il cinque volte Pallone d'Oro ha poi parlato dei suoi obiettivi: "Vorrei vincere la sesta Champions League e questo alla Juventus è possibile. Sappiamo tutti quanto sia difficile, dipende da molti fattori. Ma è possibile perché abbiamo una buona squadra. Dobbiamo andare avanti un passo alla volta". Il primo ostacolo sarà il Lione di Rudi Garcia: atteso a Torino il prossimo 17 marzo, dopo la partita d'andata che verrà invece giocata in Francia il 26 febbraio.

Il gol più bello e il regalo di Georgina

Per il fenomeno di Madeira, la Champions League è un vero e proprio chiodo fisso: un torneo che Cristiano Ronaldo ha già vinto e grazie al quale ha segnato la sua rete più bella in carriera: "Non è facile dire se quello sia stato il gol più bello, ce ne sono molti ed è complicato. Il mio gol più bello è forse stato quello contro la Juventus, quello in rovesciata è stato sicuramente il più difficile. I miei momenti più belli? Ho sempre vissuto momenti unici, ma i migliori coincidono con la nascita dei miei figli".

Non poteva esserci compleanno migliore per l'attaccante bianconero. Sempre in gol dal primo dicembre ad oggi (non ha segnato solo durante la finale di Supercoppa con la Lazio) e autore di 16 reti nelle ultime 13 apparizioni, Cristiano Ronaldo ha già tagliato il traguardo delle 50 marcature con la maglia della Juventus in appena un anno e mezzo. Un record che CR7 può festeggiare a bordo della sua nuova macchina da 600mila euro: regalo di Georgina Rodriguez per i suoi 35 anni.