206 CONDIVISIONI
13 Novembre 2022
10:17

Camara senza pace, perseguitato dai ladri a Roma: secondo furto d’auto in pochi giorni

Nuova disavventura per il centrocampista della Roma, al quale è stata nuovamente rubata l’auto. Problemi anche per Matic.
A cura di Marco Beltrami
206 CONDIVISIONI

Non è un momento molto fortunato per Mady Camara, e questa volta il calcio non c'entra. Il centrocampista 25enne della Roma ha dovuto fare i conti con una disavventura che fa il paio con quella di inizio ottobre: i ladri sono entrati nuovamente in azione rubando la sua auto. Si tratta del secondo furto della vettura per il guineano, letteralmente perseguitato. Anche un suo compagno di squadra e di reparto, ovvero l'esperto Matic ha dovuto fare i conti con un fuori programma extra-pallone, in cui ad avere la peggio è stata la sua macchina, un episodio però meno grave rispetto a quello di Camara.

Quest'ultimo, arrivato a Roma nella scorsa estate in prestito dall'Olympiacos, ha dovuto dunque denunciare nuovamente il furto della sua auto recandosi insieme all'interprete della Roma, al più vicino commissariato di polizia. Come riportato da Gazzetta.it, al calciatore sarebbe stata portata via la macchina quando era parcheggiata nei pressi della sua abitazione in via del Ciclismo nella notte tra giovedì e venerdì. In realtà si tratta di una Hyundai Santa Fe, messa a disposizione dalla società capitolina, dopo che Camara era stato vittima di un altro furto.

Infatti ad inizio ottobre i ladri erano entrati in azione la prima volta, portando via la Hyundai Ioniq di Camara, in pieno giorno mentre il calciatore era impegnato per commissioni in giro per la Capitale. Insomma un nuovo shock per il calciatore africano, che in questa prima parte di stagione ha collezionato con la maglia della Roma 16 presenze e un assist.

Purtroppo sono state ore difficili anche per Nemanja Matic. Anche il serbo ex Manchester United ha sporto denuncia, dopo che ignoti hanno danneggiato in maniera seria la sua auto, rompendo un finestrino e portando via il volante. Una situazione che fa il paio con quella denunciata dalla moglie di Rui Patricio: l'ennesimo graffio alla sua auto, avevo spinto la compagna del portiere a pubblicare un messaggio di sfogo sui social.

206 CONDIVISIONI
Furto nella casa di Rincon della Sampdoria: i ladri rastrellano un ricco bottino
Furto nella casa di Rincon della Sampdoria: i ladri rastrellano un ricco bottino
Sala senza pace nemmeno da morto, il Cardiff ha provato ad assicurarlo il giorno dopo la sciagura
Sala senza pace nemmeno da morto, il Cardiff ha provato ad assicurarlo il giorno dopo la sciagura
Tre parate in pochi secondi, il portiere sembra Superman ma c'è chi lo sminuisce:
Tre parate in pochi secondi, il portiere sembra Superman ma c'è chi lo sminuisce: "Ha fatto il suo"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni