264 CONDIVISIONI
17 Maggio 2022
8:58

Balotelli mattatore, gol da antologia e colpo da kung-fu: solo la sfortuna lo ferma

Mario Balotelli assoluto protagonista della sfida tra l’Adana e il Galatasaray: un gol da antologia, un’esultanza speciale e tanta sfortuna per il bomber italiano.
A cura di Marco Beltrami
264 CONDIVISIONI

Il campionato volge al termine anche in Turchia, con il titolo ormai assegnato da tempo al Trabzonspor. Ultime giornate senza particolari obiettivi per molte squadre, compresa l’Adana Demirspor di Montella a metà classifica. Nel 37° turno la formazione del tecnico ex Milan e Fiorentina, è stata impegnata sul campo del Galatasaray reduce da una stagione deludente. Protagonista assoluto del match Mario Balotelli che non è riuscito però ad evitare la sconfitta per 3-2 dei suoi, al quinto ko di fila. Il centravanti italiano ha conquistato comunque la scena, impreziosendo ulteriormente i numeri della sua prima annata turca.

Nonostante non ci fossero in palio punti preziosi in chiave classifica, quella tra il Galatasaray e l’Adana era uno dei match più attesi della 37a giornata della Super Lig turca. Una serata che è iniziata male per i padroni di casa, passati in svantaggio dopo soli 9’ in virtù della rete di Yunus Akgun, giovane talento di proprietà proprio dei giallorossi che non infatti non ha esultato. Il 21enne ha un gran feeling con Mario Balotelli, che anche in passato lo ha celebrato con esultanze particolari. E infatti anche in questa occasione, come documentato poi sul suo profilo Instagram, ecco la “ginocchiata” all’altezza del petto da parte di Supermario, tra un sorriso e un altro.

La serata di Balotelli però non è stata solo contraddistinta da colpi di kung-fu. Nella ripresa infatti il centravanti italiano ha letteralmente ammutolito lo stadio, con un gol da antologia. Sul punteggio di 3-1 per il Galatasaray, Balo è salito in cattedra realizzando un calcio di punizione. Una pennellata superlativa, con il pallone che si è insaccato nel sette alle spalle dell’incolpevole Muslera. Lo stesso bomber ha poi condiviso sui social, il video della rete ripresa da diverse inquadrature.

Nessuna esultanza dell’ex di Inter e Milan che senza fare una piega è poi tornato a centrocampo, senza perdere tempo nella speranza di completare la rimonta. La sua partita sarebbe potuta essere addirittura epica, se non ci si fosse messa di mezzo anche la sfortuna. Balo infatti avrebbe potuto realizzare anche una clamorosa doppietta, dopo una splendida azione individuale culminata in una conclusione a giro, finita sulla traversa. Una giocata da urlo per il bomber che dopo il legno, si è lasciato andare ad un gesto di stizza. Nonostante tutto grande soddisfazione poi su Instagram, nel post-partita con l’orgoglio per la propria squadra: “Sfortunati ma fiero di voi”.

264 CONDIVISIONI
Gattuso atterra a Valencia, Balotelli è pronto a seguirlo: l'ennesima rinascita di Super Mario
Gattuso atterra a Valencia, Balotelli è pronto a seguirlo: l'ennesima rinascita di Super Mario
Per il ritorno di Lukaku oramai è fatta: l'Inter ha trovato l'accordo totale con il Chelsea
Per il ritorno di Lukaku oramai è fatta: l'Inter ha trovato l'accordo totale con il Chelsea
Messi è un genio: sta passeggiando, poi fa una giocata al volo che lascia di sasso tutta l'Estonia
Messi è un genio: sta passeggiando, poi fa una giocata al volo che lascia di sasso tutta l'Estonia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni