Qual è stato il miglior giocatore tedesco all'esterno della Bundesliga? Il vincitore del ‘German Football Ambassador Audience Award 2020' è un calciatore che milita in Serie A, ovvero Robin Gosens. Il duttile esterno dell'Atalanta è stato premiato per la sua eccezionale stagione, e si è tolto la soddisfazione di beffare colleghi del calibro di Toni Kroos perno del reparto mediano del Real Madrid, e di Leroy Sané del Manchester City.

Robin Gosens eletto miglior giocatore tedesco fuori dalla Bundesliga

Enorme soddisfazione per Robin Gosens, centrocampista tuttofare della super Atalanta di Gian Piero Gasperini. Il classe 1994 fresco di rinnovo con la Dea, ha vinto il premio ‘German Football Ambassador Audience Award 2020‘. Si tratta del riconoscimento che viene assegnato al miglior giocatore tedesco che non milita in Bundesliga. Fino alla sospensione per l’emergenza Coronavirus, i numeri stagionali di Gosens sono stati notevoli. 30 le presenze con 8 gol all’attivo e 5 assist per un calciatore cresciuto notevolmente e finito nel mirino di mercato di numerosi club in Italia e all’estero.

Robin Gosens ha battuto Toni Kroos del Real Madrid e Leroy Sané del Manchester City

Una bella soddisfazione dunque per Robin Gosens che raccoglie l'eredità di Ter Stegen, portiere del Barcellona premiato nella scorsa stagione. Il calciatore tedesco dell'Atalanta, ha battuto campioni del calibro di Toni Kroos, stella del Real Madrid e della nazionale, il giovane talento del City Leroy Sané, e l'esperto Podolski. L'atalantino reduce da un periodo difficile, alla luce della crisi Covid che ha colpito in maniera fortissima Bergamo, ha celebrato il successo sui social: "Sono molto orgoglioso e felice di aver vinto questo premio. Grazie a tutti per avermi votato!