1.166 CONDIVISIONI
19 Settembre 2022
22:51

Arthur è in ritardo di condizione: il Liverpool lo manda a giocare con l’Under 21

Lasciata la Juventus sul gong del mercato, Arthur non vede il campo a Liverpool. Almeno non quello della prima squadra: lo scorso fine settimana ha giocato 90 minuti con la formazione Under 21.
A cura di Paolo Fiorenza
1.166 CONDIVISIONI

Scaricato dalla Juventus nell'ultimo giorno del calciomercato estivo, Arthur Melo ha alleggerito il monte ingaggi bianconero: il suo stipendio di 5 milioni netti relativamente alla stagione 2022/23 sarà interamente pagato dal Liverpool, che lo ha preso in prestito oneroso (4,5 milioni incassati a Torino) per una stagione, con diritto di riscatto fissato a 37,5 milioni. Qualora i Reds non lo esercitino tra 10 mesi, la Juve si ritroverebbe di nuovo il problema di piazzare un giocatore fuori progetto che avrà ancora due anni di contratto, avendo firmato un quinquennale nell'estate del 2020, quando è stato oggetto dello scambio con Pjanic col Barcellona.

In quell'operazione il 26enne centrocampista brasiliano venne valutato 72 milioni di euro (più 10 di bonus) a fini di bilancio, stessa cosa che avvenne per Pjanic, valutato 60 + 5. Inutile dire che oggi il cartellino di Arthur ha un valore lontanissimo da quella cifra ed anche in Inghilterra per lui c'è da risalire la china per cercare di entrare nelle rotazioni di Klopp. Inutilizzato in Premier League e mandato in campo a partita ormai persa a Napoli per giocare gli ultimi 13 minuti del match di Champions, il centrocampista ex Gremio ha palesato un ritardo di condizione figlio della mancata preparazione precampionato con la Juve, non svolta anche a causa del problema alla caviglia che si è trascinato tutta l'estate.

Arthur in maglia Juve è stato un flop
Arthur in maglia Juve è stato un flop

Visto il poco spazio che avrebbe avuto in prima squadra, è stato lo stesso Arthur a chiedere allo staff tecnico di andare a giocare con la formazione Under 21, mentre in allenamento sta provando a mettersi al passo dei compagni con doppie sessioni. Richiesta accolta da Klopp e dunque il brasiliano è sceso in campo con la seconda squadra del Liverpool sabato scorso a Leicester, disputando l'intero match al pari dell'altro nuovo acquisto Fabio Carvalho, appena ripresosi da un infortunio al ginocchio. La partita è finita con una vittoria dei Reds per 1-0 e Arthur ha messo importanti minuti nelle gambe, beccandosi anche un cartellino giallo.

In attesa che Arthur abbia la chance di mostrare il suo valore anche al piano superiore della Premier, sono state spazzate via le voci che volevano il Liverpool già insoddisfatto del giocatore, al punto di rispedirlo alla Juve già a gennaio. "Il Liverpool non ha deciso di prolungare il prestito o acquistare Arthur, ma non ha intenzione di rimandarlo indietro a gennaio – ha scritto su Twitter l'autorevole giornalista Guillem Balague – Lo stanno ancora valutando. Lo staff tecnico si è congratulato con lui per la sua comprensione del sistema e la sua qualità. Il giocatore ha deciso di ignorare i giorni liberi per continuare a lavorare perché sa che deve ancora mettersi al passo con le richieste. Sta lavorando a un piano di allenamenti personalizzato per metterlo al passo, perché non ha avuto una regolare prestagione". Insomma il brasiliano ha ancora tutte le possibilità di convincere Klopp di essere al livello richiesto per giocare nel Liverpool.

1.166 CONDIVISIONI
Volpato convocato in Under 21: dopo il gran rifiuto all'Australia inizia la scalata azzurra
Volpato convocato in Under 21: dopo il gran rifiuto all'Australia inizia la scalata azzurra
Mourinho manda un messaggio a Dybala:
Mourinho manda un messaggio a Dybala: "Se recupera per i Mondiali può giocare anche col Toro"
Liverpool-Napoli dove vedere la partita in TV su Canale 5, Sky o Prime Video: le formazioni di Champions
Liverpool-Napoli dove vedere la partita in TV su Canale 5, Sky o Prime Video: le formazioni di Champions
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni