13 Luglio 2022
12:50

Arbitri in TV per spiegare le decisioni e telecamere nella sala VAR: svolta in Serie A

Il presidente dell’AIA Trentalange aveva detto tempo fa che gli arbitri avrebbero motivato le proprie decisioni, e dalla prossima stagione sarà così. Gli arbitri parleranno in TV e le telecamere saranno anche in sala VAR.
A cura di Alessio Morra

L'aveva promesso Alfredo Trentalange, che prima di essere eletto come presidente dell'AIA disse, in un'intervista a Fanpage.it, che ci sarebbe stata una svolta, maggiore trasparenza e gli arbitri avrebbero spiegato pubblicamente alcune decisioni. Dalle parole si passa ai fatti. Perché dalla prossima stagione in TV i fischietti di Serie A spiegheranno le loro decisioni, e questa non è l'unica grande novità della stagione 2022-2023.

Gli arbitri motiveranno le loro scelte e lo faranno in televisione, precisamente sulla Rai, probabilmente durante lo storico programma "90° Minuto". Una svolta enorme per tutto il mondo del calcio, non solo quello arbitrale. Il ‘Messaggero' ha svelato questa notizia e ha sottolineato come in questa prima fase si effettuerà una sperimentazione, come sta accadendo già in SudAmerica. I fischietti della Serie A avranno la possibilità di spiegare perché hanno agito in un determinato modo in particolare in episodi controversi, che hanno creato discussioni o sono stati oggetto della revisione del VAR.

E c'è anche un'altra grande novità. Perché per una volta al mese la Rai avrà modo di porre le proprie telecamere nella sala VAR centrale di Lissone, e al termine delle partite si potranno ascoltare i dialoghi tra gli arbitri che saranno in campo e quelli che saranno davanti al monitor.

La Sala VAR centralizzata.
La Sala VAR centralizzata.

Trentalange, presidente dell'Associazione Italiana Arbitri, circa due mesi fa: "Io credo che arriveremo ad aprirci, magari non subito dopo la partita, quando gli animi sono ancora un po' troppo caldi e le analisi pacate difficilmente possono funzionare. Ci stiamo lavorando, vorremmo accelerare e ci arriveremo. Non saranno giustificazioni, ma cercheremo di offrire chiavi di lettura su quanto accaduto".

Chi circondava l'arbitro Marcenaro mentre era al monitor del VAR: non dovevano trovarsi lì
Chi circondava l'arbitro Marcenaro mentre era al monitor del VAR: non dovevano trovarsi lì
Un giovane tifoso offre soldi all'arbitro: l'insolita scena in occasione di un controllo al VAR
Un giovane tifoso offre soldi all'arbitro: l'insolita scena in occasione di un controllo al VAR
Serie A in TV su Sky o DAZN, dove vedere le partite: il calendario
Serie A in TV su Sky o DAZN, dove vedere le partite: il calendario
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni