9 CONDIVISIONI

Apre Dossena, risponde Maric: Cagliari-Monza finisce 1-1, tra spettacolo e traverse

Dossena nbel primo tempo, Maric nella ripresa fanno dividere la posta tra Cagliari e Monza che all’Unipol Arena su fermano sull’1-1. Grande spettacolo con una traversa a testa e Di Gregorio e Scuffet protagonisti tra i pali.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Alessio Pediglieri
9 CONDIVISIONI
Immagine

Cagliari e Monza si sono sfidati fino al 94′ ma la battaglia del Sant'Elia si conclude con un punto a testa grazie ai gol nel primo tempo dei padroni di casa con Dossena e nella ripresa con il pareggio di Maric. Due traverse, una a testa, che dimostra la voglia di vincere di entrambe le squadre che escono con un pari che smuove la classifica di entrambe.

Inizia meglio il Cagliari di Ranieri che di fronte ha un Monza voglioso di zone alte di classifica ma i sardi provano subito a dettare il proprio gioco. Al 10′ non  a caso è proprio la squadra rossoblù a festeggiare andando immediatamente in vantaggio dopo aver sfiorato il gol grazie ad un super Di Gregorio che però non può nulla su Alberto Dossena: un rimbalzo fortunoso termina proprio sui suoi piedi all'interno dell'area e da li riesce a segnare all'angolino basso di sinistra.

Con i padroni di casa in avanti, è proprio la formazione di Palladino a non restare a guardare, aumentando il ritmo e alzando la qualità del proprio gioco. Birindelli ci prova poco dopo la mezzora, con una gran tiro dal limite che sull'angolino basso di destra esalta Simone Scuffet: grande parata e risultato messo in salvo. Nel finale è ancora il Cagliari a cercare di chiudere il match con Viola con un calcio di punizione dalla lunga distanza: palla di poco sulla destra della rete dei brianzoli.

Immagine

Nella ripresa, il Monza scende in campo maggiormente determinato e così sono gli ospiti a fare il match con i padroni di casa in difficoltà a gestire la situazione. Dany Mota al 52′ ha l'occasione più ghiotta che solo la sfortuna non permette al Monza di trovare il meritato pari: dal dischetto calcia in porta calcia a colpo sicuro ma la traversa nega però il gol. Che arriva poco dopo quando Kyriakopoulos batte l'angolo e Mirko Maric prendendo il tempo a tutti riesce ad insaccare di testa al centro della porta.

La reazione del Cagliari si concretizza poco dopo con la gara si accende per le proteste rossoblù per un rigore non concesso: ancora Viola al 63′ in area viene abbattuto da un avversario. Tutto regolare per l'arbitro e gara inchiodata sull'1-1 con il Monza che si fa più gagliardo in avanti alla ricerca dell'intera posta in gioco.

Immagine

L'ultimo acuto è della squadra di Palladino, con Gagliardini che prova  l'angolino basso di sinistra dove trova però  Scuffet che intuisce tutto e in tuffo riesce ad evitare il gol. Ultimi attimi accesi, con Lapadula che prova il colpo gobbo in pieno recupero ma non riesce a inquadrare la porta.

9 CONDIVISIONI
Il primo Napoli di Calzona fa 1-1 col Barcellona in Champions: Osimhen risponde a Lewandowski
Il primo Napoli di Calzona fa 1-1 col Barcellona in Champions: Osimhen risponde a Lewandowski
Pinamonti lancia il Sassuolo, il Toro risponde con Zapata: un pari che non serve a nessuno
Pinamonti lancia il Sassuolo, il Toro risponde con Zapata: un pari che non serve a nessuno
La Lazio torna a vincere, Cagliari battuto 3-1: Immobile segna il 200° gol in Serie A
La Lazio torna a vincere, Cagliari battuto 3-1: Immobile segna il 200° gol in Serie A
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views