21 Settembre 2021
23:25

La Virtus Bologna vince la Supercoppa Italiana 2021: battuta in finale 90-84 l’Olimpia Milano

La Virtus Bologna si è aggiudicata il primo titolo della nuova stagione del basket battendo nella finale della Supercoppa Italiana 2021 per 90-84 l’Olimpia Milano di Ettore Messina. È la seconda volte nella storia che le “V Nere” vincono questo trofeo dopo quello del 1995. Gli uomini di Sergio Scariolo conducono il match dal primo all’ultimo parziale e riescono a tenere sempre a distanza gli avversari.
A cura di Vito Lamorte

La Virtus Bologna riprende con una vittoria. Gli uomini di Sergio Scariolo si sono aggiudicati il primo trofeo della nuova stagione del basket battendo nella finale della Supercoppa Italiana per 90-84 l’Olimpia Milano. È la seconda volta nella storia che le V Nere vincono questo titolo. Il roster emiliano ha giocato un grande match e dopo il dopo il successo nella finale Scudetto dello scorso campionato, i ragazzi della Virtus si sono imposti anche nella finalissima grazie ad una strepitosa prova di Jaiteh, autore di 18 punti. La squadra di Ettore Messina non è riuscita a ottenere la sua rivincita e a bissare il successo in Supercoppa dello scorso anno, quando in finale aveva battuto proprio la Virtus.

Gli uomini di Scariolo hanno condotto la gara dal primo all’ultimo minuto e sono stati bravi a tenere a distanza sempre gli avversari nonostante le buone prove di Shields e Rodriguez, che hanno chiuso rispettivamente con 19 e 17 punti. La Virtus emerge come collettivo grazie alle prestazioni di Jaiteh, Alibegovic e Pajola ed è riuscita a conquista la seconda Supercoppa della sua storia dopo quella del 1995.

Bologna si è imposta 23-20 nel primo quarto e nel secondo parziale è arrivato l’allungo decisivo (21-15) e nove punti di vantaggio all’intervallo. Nel terzo parziale la Virtus ha chiuso con il 23-20 finale e ha condotto sempre il gioco in maniera impeccabile. Nell’ultimo parziale l’Olimpia ha reagito e nel finale ha provato a raddrizzare il match con Shields e Rodriguez nel ruolo di trascinatori. Non è bastato. Grande gioia per la Virtus Bologna, delusione per Milano.

Il tabellino di Olimpia Milano-Virtus Bologna 84-90

MILANO: Shields 19, Rodriguez 17, Hall 13, Melli 9, Delaney 8, Mitoglu 8, Hines 4, Ricci 3.

BOLOGNA: Jaiteh 18, Alibegovic 13, Pajola 13, Weems 10, Teodosic 9, Belinelli 8, Alexander 7, Abass 6, Hervey 4

Marco Belinelli, dallo scudetto con Bologna all'anello NBA
Marco Belinelli, dallo scudetto con Bologna all'anello NBA
Semifinale Coppa Davis, Russia batte Germania grazie alle vittorie di Medvedev e Rublev
Semifinale Coppa Davis, Russia batte Germania grazie alle vittorie di Medvedev e Rublev
Il Milan crolla a San Siro, rossoneri umiliati dal Sassuolo: i neroverdi vincono 3-1
Il Milan crolla a San Siro, rossoneri umiliati dal Sassuolo: i neroverdi vincono 3-1
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni