casey stoner si ritira

La MotoGP perde uno dei suoi più grandi protagonisti. Al termine di questa stagione Casey Stoner, attuale campione del mondo della massima categoria di moto da corsa, si ritirerà. La Honda Hrc ha infatti annunciato la decisione del pilota australiano tramite il proprio profilo Twitter: «Casey ha appena annunciato che il 2012 sarà il suo ultimo anno nel Motomondiale. Speriamo sia un anno fantastico». Nessuna indiscrezione, nessun rumors, come avvenuto per l' "annuncio esclusivo" del Telegraph sul ritiro di Valentino Rossi. Stoner dice addio alla MotoGP ed è ufficiale.

E' stato poi lo stesso Stoner, 26 anni e 2 titoli iridati nella MotoGP, ad annunciare che questo sarà il suo ultimo anno in sella alle moto da corsa, durante la conferenza stampa del GP di Francia:

"Sono due anni che pensavo a questa cosa. Ne ho parlato a lungo con la mia famiglia e alla fine ho preso la decisione di ritirarmi alla fine del 2012. Nel 2013 non correrò più. Ci sono molte cose di quest'ambiente e di questa vita che non erano compatibili con me, non mi piacevano. Ho passato molti momenti bellissimi e indimenticabili però questa è la mia decisione".

La notizia del ritiro di Stoner arriva proprio nell'anno della nascita della figlia, Alessandra (il 16 febbraio, il giorno dei natali di Valentino). E' probabile, dunque, che la decisione di papà Caseysia da attribuire all'intenzione di voler passare più tempo con la propria famiglia. Peraltro, il pilota australiano non ha mai fatto segreto di non gradire molto la vita in Europa e già in passato ha affermato che la sua presenza in Motogp non sarebbe stata lunghissima.