17.274 CONDIVISIONI
9 Settembre 2021
22:12

Estasi Tamberi: trionfa anche nella Diamond League, è il primo italiano a riuscirci

Gianmarco Tamberi non si ferma più e conquista un’altra medaglia. Il talento italiano reduce dal trionfo alle Olimpiadi e nel meeting in Polonia si è aggiudicato anche la prova di salto in alto della Diamond League. Prova di forza di Gimbo che ha chiuso in bellezza con l’ultimo salto da 2.34 metri, prima di festeggiare alla sua maniera.
A cura di Marco Beltrami
17.274 CONDIVISIONI

È un anno magico per l'Italia dello sport, è un anno magico per Gianmarco Tamberi. L'atleta di Civitanova Marche reduce dal trionfo nelle Olimpiadi di Tokyo, ha vinto anche la prova di salto in alto nella Diamond League, a Zurigo. Il nostro portacolori ha vissuto una serata eccezionale, chiudendo in bellezza con l'ultimo salto da 2.34 metri. Festa grande per Gimbo, che si è reso protagonista poi di uno splendido show con il pubblico.

La sede delle competizioni è diversa, ma il risultato è lo stesso. Gianmarco Tamberi conferma il suo momento di forma eccezionale conquistando il "diamante" nella Diamond League a Zurigo. Dopo aver conquistato l'oro olimpico, e dopo il successo al meeting di Chorzow, Gimbo ha piazzato il tris in terra svizzera facendo sua la prova di salto in alto. Gli è bastato il secondo tentativo all'altezza di 2.32 metri, per battere l'ucraino Protsenko e il russo Ivanyuk fermi a 2.30. E non soddisfatto l'azzurro ha deciso comunque di tentare i 2.34, riuscendoci, e dunque mettendo la proverbiale ciliegina sulla torta, in un'altra serata storica per lui e per l'atletica italiana.

E Gianmarco Tamberi ha conquistato tutti sia in pista che fuori. Infatti il classe 1992 prima si è confermato un campione di fair play dando consigli ad un avversario durante la gara e poi si è reso protagonista di uno show con il pubblico. Pubblico che lo ha subito adottato e incitato prima di ogni salto. Gimbo che è andato a prendere anche la medaglia d'oro olimpica per mostrarla a tutti, ha vestito i panni del "capo ultrà", iniziando le coreografie dei tifosi presenti nell'impianto. Una splendida serata di sport, che si è colorata di azzurro.

17.274 CONDIVISIONI
Orgoglio italiano, la Nazionale di basket con sindrome di Down trionfa ancora, vinti gli Europei
Orgoglio italiano, la Nazionale di basket con sindrome di Down trionfa ancora, vinti gli Europei
46 di Videonews
Italia pigliatutto nel Polo: azzurre campionesse d'Europa, l'Inghilterra si arrende ancora
Italia pigliatutto nel Polo: azzurre campionesse d'Europa, l'Inghilterra si arrende ancora
"Scelga il carcere e si consegni": Lucas Hernandez in un incubo dopo il trionfo in Nations League
"Scelga il carcere e si consegni": Lucas Hernandez in un incubo dopo il trionfo in Nations League
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni