15 Gennaio 2022
12:08

Perché Steve, marito di Miranda in And just like that, è quasi sordo e lo si vede così poco

Steve Brady è parzialmente sordo nella serie And just like that perché anche l’attore David Eigenberg soffre di perdita dell’udito nella realtà. Svelato il retroscena tra le polemiche sulla maggiore assenza del personaggio nella trama.
A cura di Eleonora D'Amore

Steve Brady è parzialmente sordo nella serie And just like that perché anche l'attore David Eigenberg soffre di perdita dell'udito nella realtà. Svelato il retroscena tra le polemiche sulla maggiore assenza del personaggio nella trama. Le sceneggiatrici Julie Rottenberg ed Elisa Zuritsky hanno spiegato che, dopo aver appreso dall'attore dell'uso di apparecchi acustici, è risultato funzionale al racconto del suo invecchiamento l'introduzione di un calo graduale dell'udito.

"Steve merita di meglio", la protesta in America

Mentre i fan americani di lunga data di Sex and the City si sono lamentati della ridotta presenza di Steve nella serie revival, insieme a una folta rappresentanza della stanza che ha reclamato a gran voce "Steve merita di meglio" a centro pagina, mentre la moglie Miranda (Cynthia Nixon) lo tradisce e diventa dipendente dall'alcol. Zuritsky ha detto che non c'è mai stata la minima intenzione di limitare o fare fuori il personaggio, anzi: "Tutti sul set, ogni singola persona, ama David Eigenberg come essere umano e lo amiamo come attore", ma al contempo Rottenberg ha aggiunto che è importante che la storia di Miranda mostri "un'altra realtà là fuori, che molte persone attraversano: le rivalutazioni e le transizioni nella vita".

David Eigenberg, Cynthia Nixon e Niall Cunningham
David Eigenberg, Cynthia Nixon e Niall Cunningham

Perché Steve e Miranda finiscono in crisi profonda

"Le coppie adulte si separano e le persone arrivano all'epifania su ciò che il loro coniuge è o non è appagante per loro", ha continuato Rottenberg, "La storia di Miranda è rappresentativa di un certo percorso in cui si trovano molte donne". "Non abbiamo deciso di creare personaggi virtuosi", ha concluso Zuritsky, "anche le persone amabili hanno delle crisi, quelle con una spiccata morale e umanamente meravigliose fanno scelte che non sono necessariamente ammirevoli o condivise".

And Just Like That 2 si farà, confermata la seconda stagione da HBO
And Just Like That 2 si farà, confermata la seconda stagione da HBO
"And Just Like That è trash", il like di Kim Cattrall riaccende i dissapori
Il commento di Cynthia Nixon su Chris Noth tagliato dal finale di And Just Like That
Il commento di Cynthia Nixon su Chris Noth tagliato dal finale di And Just Like That
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni