Doc - Nelle tue mani 2
14 Gennaio 2022
10:06

Luca Argentero sul futuro di Doc: “L’ho sempre immaginato su tre stagioni”

L’appuntamento con Doc- Nelle tue mani è tornato: i nuovi episodi della seconda stagione andranno in onda ogni giovedì in prima serata su Rai1. Luca Argentero, che interpreta il Dottor Fanti, spiega come immagina il futuro della fiction.
A cura di Elisabetta Murina
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Doc - Nelle tue mani 2

L'appuntamento con Doc- Nelle tue mani è tornato: la seconda stagione della serie ha debuttato giovedì 13 gennaio in prima serata su Rai1. Nuovi episodi e personaggi, ma anche grandi ritorni nella fiction italiana che per la prima volta racconta la pandemia, cercando di farlo nel modo più fedele possibile. Abbiamo ritrovato il Dottor Fanti, interpretato da Luca Argentero, che in una recente intervista rilasciata a Davidemaggio.it guarda già al futuro e spiega come immagina la continuazione della storia.

Luca Argentero vorrebbe la terza stagione di Doc

Intervistato da Davidemaggio.it, Luca Argentero spiega che fin dall'inizio ha immaginato Doc- Nelle tue mani sviluppato in tre capitoli: "Io, ti parlo di un mio desiderio personale, mi sono sempre immaginato Doc su tre stagioni. Poi quello che verrà non lo posso sapere". Il Dottor Fanti aggiunge che in tre stagioni si riuscirebbe a raccontare al meglio lo sviluppo di tutte le vicende, ma la scelta dipende da una serie di fattori diversi:

Dall’inizio, quando ne abbiamo parlato sia con Luca Bernabei che con gli sceneggiatori, l’abbiamo un po’ sempre immaginata su tre stagioni perché è un po’ un formato classico della serialità, almeno avere tre stagioni per poter raccontare tutto quello che vuoi raccontare. Poi, quando si va oltre, si va oltre per ragioni diverse dalla drammaturgia, diventa un ragionamento legato al successo che la serie ha in quel momento e se la vuoi portare avanti devi trovare degli escamotage narrativi per mantenere alta la qualità.

La morte del personaggio di Lorenzo Lazzarini in Doc 2

Nella prima puntata della seconda stagione di Doc 2, il pubblico ha dovuto dire addio a Lorenzo Lazzarini, interpretato da Gianmarco Saurino. Il suo è stato il primo personaggio a morire di Covid in una fiction italiana. Nell'episodio, infatti, vediamo il dottor Fanti e il suo reparto alle prese con lo scoppio della pandemia, scene che ci riportano con la mente a due anni fa. L'attore, in una recente intervista a Il Corriere della sera, ha spiegato che con la sua interpretazione ha tentato di mostrare al publico quello che è successo a tanti medici e operatori sanitari i primi mesi dell'emergenza, nel modo più realistico possibile:  "Quello che penso è che la nostra serie, più che altro, mostrerà a tante persone quello che è successo dentro gli ospedali, perché abbiamo cercato di mostrarlo nel modo più fedele possibile". 

Gianmarco Saurino interpreta Lorenzo Lazzarini
Gianmarco Saurino interpreta Lorenzo Lazzarini

Le anticipazioni della seconda puntata

La prossima punta di Doc- Nelle tue mani 2 andrà in onda giovedì 20 gennaio, sempre in prima serata su Rai1. Stando alle anticipazioni, il Dottor Fanti, interpretato da Luca Argentero, si troverà a dover compiere una scelta che lo metterà profondamente in crisi. Per accedere al primariato in ospedale dovrà superare un test e, se non dovesse farcela, rischierebbe di perdere definitivamente la sua carriera da medico. Carolina invece si troverà a fare i conti con i suoi sentimenti. Nei mesi della pandemia si è avvicinata molto a Riccardo e crede che tra loro possa esserci qualcosa di più dell'amicizia. E si renderà conto di non riuscire più a tollerare la sua complicità con Alba, arrivando a soffrirne parecchio.

9 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni