1 Aprile 2022
15:14

La fine di The Walking Dead, lacrime e commozione per l’ultimo giorno di Norman Reedus

Il Daryl Dixon della serie piange per l’ultima ripresa di The Walking Dead: è uno spoiler sul finale della serie?

Dodici anni fa, andava in onda per la prima volta The Walking Dead. La serie tv che ha rilanciato il mito degli zombie sembrava destinata a non terminare più e invece proprio nella giornata di ieri c'è stato l'ultimo giorno di riprese per l'attuale protagonista maschile principale, Norman Reedus. L'attore è nel gruppo del cast principale sin dal primo giorno, uno dei senatori in questo senso di The Walking Dead. Al termine del suo ultimo giorno di riprese, Norman Reedus ha fatto un discorso a tutta la crew, spiegando che quello che è stato fatto in questi anni è stato importante e che "tutto il succo che ha dato The Walking Dead valeva la pena di essere spremuto fino alla fine". Un riferimento, forse, anche al fatto che la serie a un certo punto è durata anche troppo.

Il video di Greg Nicotero per Norman Reedus

Greg Nicotero, responsabile degli effetti speciali e principale truccatore ed effettista della storia (è lui che ha inventato gli zombie, così come li conosciamo oggi), in un video ha scherzato proprio con l'attore che nella serie interpreta Daryl Dixon: "Ti ricordi, fratello? Eravamo piccoli quando abbiamo iniziato questa serie. Io avevo ancora i capelli corti", ha detto Greg Nicotero. "Ti voglio bene, sul serio. Grazie di tutto. È stata una gioia", ha risposto Norman Reedus, "mi sento come se l'intero cervello stesse andando in cortocircuito. Non riesco a capire cosa sta succedendo". Alla domanda: cosa farai adesso?, Norman Reedus risponde: "Non lo so. Probabilmente sarò sul pavimento del bagno in lacrime con un Martini in mano tra dodici ore".

Il destino di Daryl Dixon e il futuro di The Walking Dead

I fan di The Walking Dead si stanno chiedendo in queste ore che cosa ne sarà di Daryl Dixon nel final dei The Walking Dead: morirà oppure no? Intanto, per una serie storica che si conclude altre sono pronte a ripartire. È noto che il franchise di The Walking Dead non si fermerà di certo. L'11 aprile chiude ufficialmente la serie principale ma continua "Fear the Walking Dead", ormai giunta alla settima stagione, e "The Walking Dead: World Beyond", ambientata dieci anni dopo l'apocalisse. La novità assoluta è uno spin-off che riguarderà Jeffrey Dean Morgan e Lauren Cohan, rispettivamente Negan e Maggie, protagonisti di "Isle of the Dead", serie che sposta la narrazione della serie a New York (e che avrebbe in parte spoilerato anche il finale e i progetti futuri di The Walking Dead).

Dramma per Alicia Witt, entrambi i genitori dell'attrice trovati morti misteriosamente
Dramma per Alicia Witt, entrambi i genitori dell'attrice trovati morti misteriosamente
È morto l'attore Tyler Sanders, aveva 18 anni:
È morto l'attore Tyler Sanders, aveva 18 anni: "La chiamata ai soccorsi e il ritrovamento del corpo"
Le lacrime di Milly Carlucci dopo l'ultimo ballo di Sara Di Vaira:
Le lacrime di Milly Carlucci dopo l'ultimo ballo di Sara Di Vaira: "Sei un pezzo del mio cuore"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni