187 CONDIVISIONI
Grande Fratello Vip 2022/2023
11 Ottobre 2022
14:35

Wilma Goich furiosa con Carolina Marconi, la frase shock: “Mio nipote le avrebbe spaccato la faccia”

Al Grande Fratello Vip, momenti di tensione tra Carolina Marconi e Wilma Goich. Le due donne hanno avuto un’accesa lite.
A cura di Daniela Seclì
187 CONDIVISIONI
Foto per gentile concessione dell’ufficio stampa Endemol Shine Italy
Foto per gentile concessione dell’ufficio stampa Endemol Shine Italy
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Grande Fratello Vip 2022/2023
 

Nella casa del Grande Fratello Vip, sembra essersi incrinato il rapporto tra Carolina Marconi e Wilma Goich. Le due concorrenti hanno litigato furiosamente (vedi video in alto) non solo durante la diretta, ma anche dopo la puntata trasmessa lunedì 10 ottobre. Ecco cosa è successo tra le due protagoniste del reality condotto da Alfonso Signorini.

Carolina Marconi e Wilma Goich, lo scontro in diretta

Wilma Goich si è scagliata contro Carolina Marconi, che in un confessionale l'aveva accostata a una iena e l'aveva definita "marcia nel cuore". In puntata, aveva fatto un passo indietro, assicurando a Goich di volerle bene e continuando a chiamarla con l'affettuoso nomignolo "nonnì", lo stesso che usa il nipote per rivolgersi a Wilma. Quest'ultima, però, è andata su tutte le furie:

Non mi chiamare nonnì, nonnì lo sono per quelli che mi vogliono bene. Hai approfittato della trasmissione per sput**narmi, va benissimo, ma non mi chiamare nonnì, perché la nonnì non si sput**na.

Carolina, allora, ha replicato: "Tu ci aggredisci dalla mattina alla sera", ma la cantante ha rispedito le accuse al mittente e ha concluso: "Vuoi sempre avere ragione. Non parliamo più perché tanto hai sempre ragione tu". Lo scontro è proseguito dopo la puntata.

La frase durissima di Wilma contro Carolina

Wilma Goich si è legata al dito il fatto che Carolina Marconi abbia insinuato che lei non sia degna di essere definita "nonnì". La gieffina, però, non intendeva dire che l'artista non sia meritevole di essere nonna, ma metteva in dubbio un nomignolo tanto affettuoso per una donna che poi le si rivolge in modo duro. Dopo la puntata, Wilma Goich si è sfogata. Nelle dichiarazioni, raccolte da Il Mattino e Biccy, si legge:

Non sono degna di essere nonna? Sicuro non la sua! Ha detto che non sono degna di essere una nonna, ma è pazza. Ma come si permette quella. No che non ho esagerato e le ho sentite bene le sue parole. Io ho detto se c’era mio nipote le spaccava la faccia. Se non l’ha detta quella frase, io le chiederò scusa. Dirò: "Ok, ho capito male, scusami tanto". Però io ho sentito quella frase e non sono matta. Poi ha pure detto "cuore marcio". Va bene così. Mi hanno pure nominata, uscirò e va benissimo. Se mi dicono: "Guarda non è vero, ha ragione lei", chiederò scusa. Io però ti posso assicurare che ha detto quella frase. E come l’ho sentita ho detto: "Se c’era mio nipote le spaccava quella faccia".

187 CONDIVISIONI
1086 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni