477 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Grande Fratello 2023/2024

Varrese, minacciato di squalifica al GF, si scusa con Beatrice: “Una recita, sono abituato al set”

Massimiliano Varrese ha scoperto in diretta al Grande Fratello in che modo i suoi atteggiamenti nei confronti di Beatrice Luzzi sono stati giudicati fuori dalla Casa. L’attore si è scusato: “Vedermi dall’esterno è fastidioso. La mia è una recita, sono abituato a stare sul set”.
A cura di Stefania Rocco
477 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Nel corso della puntata del Grande Fratello del 16 dicembre, Massimiliano Varrese ha scoperto come i suoi atteggiamenti nei confronti di Beatrice Luzzi sono stati giudicati all’esterno della Casa. Alfonso Signorini ha convocato l’attore in mistery room per metterlo a parte dell’effetto che le sue parole hanno generato nel pubblico: “Sul tema degli atteggiamenti degli uomini verso le donne, per fortuna nel nostro paese in questo momento c’è molta attenzione a causa di fatti gravissimi. L’opinione pubblica si sta fortemente sensibilizzando. Qualsiasi comportamento che risulti fastidioso, anche se non sfocia nella violenza e nella sopraffazione, diventa un caso nazionale. Per certi aspetti potrebbe sembrare esagerato ma non lo è”.

Massimiliano Varrese si scusa: “La mia è stata una recita”

Massimiliano, dopo avere visto i video che riassumono quanto accaduto nel corso delle ultime settimane, si è scusato: “Era una metafora usata in un momento di nervosismo. Mi scuso se è passato un certo tipo di messaggio. Qua dentro evidentemente non me ne sono reso conto. Chiedo scusa a tutti. Vedendomi dall’esterno, so che questo atteggiamento può essere interpretato come mi dici e me ne scuso. Non ho mai avuto intenzione di nuocere o denigrare Beatrice, mi dispiace e mi scuso anche con lei. Guardandomi, vedo un atteggiamento non bello. È più una recita che un atteggiamento vero. Ho fatto un grande errore. È la prima volta che partecipo a in reality, sono abituato a stare sul set fin da piccolo. Mi rendo conto che non è il messaggio che volevo portare qua e per cui sono stato scelto. Ho sempre fatto del bene nella mia vita. Ho confuso il fatto di essere un attore con la realtà”.

Alfonso Signorini a Varrese: “Alla prossima, sei squalificato”

Nonostante le scuse, Signorini ha ammonito il concorrente avvisandolo che sarà squalificato qualora dovesse rendersi protagonista di un altro episodio del genere. “Ne prendo atto. Se resterò ancora qua dentro, mi metterò a lavorare su questo mio aspetto, su questa irruenza”, ha promesso l’attore. Beatrice Luzzi si è detta disponibile a tendergli una mano: “Ci tengo tantissimo ad andare d’accordo con Massimiliano, Lui è molto altalenante nei miei confronti. Mi ferisce, mi scuote. Io non rispondo ma poi sto male per una giornata intera. Quando andiamo d’accordo, sono felice perché abbiamo tante cose in comune”. L’analisi migliore dell’intera questione, che ha concluso il discorso, è arrivata dal conduttore: “Credo lui sia entrato talmente nella parte del tuo rivale, che non distingue più la realtà dalla finzione. Questo può accadere in un reality come il Grande Fratello”. Si è detto d’accordo Varrese: “Da uomo non devo far passare questi messaggi. Prometto a me stesso di lavorare su questa cosa, anche nei confronti dell’opinione pubblica, voglio mostrare che si può lavorare su un carattere come il mio. Voglio tronare a vivermi questo programma”.

477 CONDIVISIONI
917 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views