41 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Grande Fratello 2023/2024

Quando Mirko Brunetti nel 2020 scriveva: “Alfonso Signorini moralista e incoerente”

Da un account Twitter creato nel 2016 da Mirko Brunetti, ex concorrente del Grande Fratello, l’attacco al conduttore Alfonso Signorini. Non sapeva ancora che un giorno si sarebbero ritrovati faccia a faccia.
A cura di Stefania Rocco
41 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Nel 2020, quando ancora non sapeva che un giorno si sarebbe ritrovato faccia a faccia con Alfonso Signorini, Mirko Brunetti lo aveva attaccato via Twitter. Emerge da un vecchio profilo creato nel 2016 con una foto di Mirko – e che quindi con ogni probabilità appartenente proprio al diretto interessato che all’epoca non era ancora famosa – l’attacco che Brunetti aveva rivolto al conduttore del Grande Fratello, ancora ignaro del fatto che tre anni dopo avrebbe partecipato a una trasmissione tv da lui condotta.

Che cosa aveva scritto il giovane Mirko Brunetti ad Alfonso Signorini

Il 21 gennaio 2020, un giovanissimo Mirko scriveva su Twitter: “Alfonso Signorini moralista e incoerente”. La critica era abbinata agli hashtag GF Vip 2020 e GfVip4. L’attacco nasceva quindi da qualcosa che all’epoca era accaduto proprio al Grande Fratello.

Immagine

L’attacco di Signorini a Mirko e Perla durante l’ultima puntata del GF

Durante l’esperienza di Mirko nella Casa del Grande Fratello, l’imprenditore fidanzato con Perla Vatiero non ha dato segno alcuno che lasciasse intuire tale antipatia. Solo pochi giorni fa tra i due c’era stato il primo vero confronto piccato. È accaduto quando Signorini, in piena diretta tv, ha lasciato intendere che Mirko potrebbe essersi riavvicinato alla ex fidanzata solo per strategia. Sempre per strategia, Brunetti starebbe fingendo di non vedere la simpatia nata nella Casa tra Perla e Alessio Falsone. “Forse è comodo per Mirko tenere ferma questa posizione perché lui passa dalla parte della vittima, passa la palla a Perla e se è lei a sbagliare, lui resta quello fuori che la aspetta quindi potrebbe anche essere strategia fuori dalla Casa”, aveva dichiarato all’uovo il conduttore, un’interpretazione dei fatti di fronte alla quale Brunetti si era opposto: “Con una persona che conosco da 15 anni mi metto a fare queste cafonate? Per me questo rapporto vale molto più di tutto questo, molto più dei follower. Perdonami ma con Perla non lo farei mai”. “Può anche essere”, aveva rilanciato Signorini, “So come ragionate, passate il tempo davanti al tablet a vedere che cosa dicono di voi per comportarvi di conseguenza. Non lo faresti mai con Perla? Me lo auguro”.

41 CONDIVISIONI
916 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views