9 Febbraio 2022
9:34

Joe Bastianich inviato de Le Iene, nuovo duo comico al posto della Gialappa’s: tutte le novità

Le Iene torneranno in onda su Italia 1 stasera, mercoledì 9 febbraio, e porteranno in scena molte novità in questa stagione 2022. Tra queste, i conduttori Belen Rodriguez e Teo Mammuccari, l’inviato Joe Bastianich e il duo comico Max Angioni ed Eleazaro Rossi al posto della Gialappa’s Band.
A cura di Eleonora D'Amore

Le Iene torneranno in onda su Italia 1 stasera, mercoledì 9 febbraio, e porteranno in scena molte novità in questa stagione 2022. La prima riguarda i conduttori: Teo Mammuccari e Belén Rodriguez, coppia a distanza a Tu sì que vales, saranno compagni di avventura in questa formula rinnovata, senza Nicola Savino e le donne dello spettacolo a rotazione. E non torna nemmeno Alessia Marcuzzi, intenzionata a trovare la sua strada dopo la rottura, pare temporanea, con Mediaset. Davide Parenti ha spiegato all'ANSA com'è andata con una delle conduttrici storiche del programma e con la Gialappa's, grandi assenti a loro volta:

Alessia Marcuzzi è stata la nostra conduttrice per tantissime edizioni, in anni diversi. Consideriamo questo momento solo una parentesi, sono sicuro che in futuro Alessia tornerà a Le Iene. Anche la Gialappa's è stata con noi per gran parte della nostra vita televisiva, è sempre stata preziosa e spero fortemente possa esserlo ancora.

Bastianich esordisce con Gaston Zama, l'amicizia con Nadia Toffa

Il primo servizio di Bastianich sarà quello realizzato con Gaston Zama sul mondo delle cripto, che avrà al suo interno un grandissimo colpo di scena. "Oggi essere inviato speciale de Le Iene è il mio challenge personale, la mia sfida del momento, a cui voglio dedicarmi dando il 100%. Tutto il resto fa e farà sempre comunque, parte della mia vita e di ciò che sono" confessa Bastianich all'ANSA, "Vorrei portare una prospettiva diversa, nuova, toccando temi intensi, scomodi ma estremamente reali e attuali. Senza porci limiti. Abbiamo tante idee in mente, vediamo dove ci porteranno". "Seguo da sempre. Cosa mi piace di più? Che è iconico e che come me vanno dritti alla verità, senza peli sulla lingua" ha concluso l'ex giudice severo di Masterchef, che è sempre stato molto vicino al mondo de Le Iene anche per il rapporto stretto e l'affetto incondizionato provato per Nadia Toffa, inviata storica del programma, con la quale è stato fotografato per strada.

Max Angioni ed Eleazaro Rossi al posto della Gialappa's Band

A "sostituire" la quota comica della Gialappa's, commentando alcuni dei servizi che andranno in onda e parte di ciò che accadrà nello studio, ci sarà un duo d'eccezione: Max Angioni ed Eleazaro Rossi. Il primo è emerso in modo dirompente nella reunion di Zelig dello scorso novembre, ma è volto conosciuto del cabaret, scelto per il cast dell'attesissimo LOL 2 su Amazon Prime; Rossi, a sua volta, è uno dei maggiori esponenti della stand up comedy italiana, record di visualizzazioni con i video di Comedy Central e grande attrazione nei teatri.

"Devo ancora rendermene conto, per me è stata una bellissima sorpresa ricevere la possibilità di entrare a far parte di un programma così importante – dice Max – Non vedo l’ora di cominciare e d’indossare questa divisa mitica". "Sono molto felice di entrare a far parte di un programma che guardavo fin da ragazzo  – commenta Eleazaro – giustamente il duro lavoro e la fatica alla fine pagano sempre, a differenza di Max Angioni e le sue amicizie potenti, io devo dire grazie solamente a me stesso!".

Joe Bastianich e il debutto a Le Iene nel nome di Nadia Toffa:
Joe Bastianich e il debutto a Le Iene nel nome di Nadia Toffa: "Lo faccio per lei"
Da Masterchef a inviato in Ucraina, nuovo ruolo in Tv per Joe Bastianich:
Da Masterchef a inviato in Ucraina, nuovo ruolo in Tv per Joe Bastianich: "Qui persone disperate"
La Gialappa's Band dice addio a Le Iene, il 21 dicembre sarà l'ultima puntata nello show
La Gialappa's Band dice addio a Le Iene, il 21 dicembre sarà l'ultima puntata nello show
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni