40 CONDIVISIONI
Il cantante mascherato 2023

I Cugini di Campagna cantano i Maneskin a Il Cantante Mascherato dopo le polemiche sul look copiato

A Il Cantante Mascherato, I Cugini di Campagna si esibiranno con “Zitti e Buoni” dei Maneskin. Il confronto tra le due band sembra destinato a continuare, dopo le polemiche sul look scelto dalla band romana in occasione del concerto dei Rolling Stones, simile a quello dei “colleghi”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Elisabetta Murina
40 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Il cantante mascherato 2023

Il confronto tra i Maneskin e I Cugini di Campagna sembra destinato a non finire mai. Qualche tempo fa, la band composta da Nick Luciani, Ivano e Silvano Michetti aveva accusato i giovani colleghi romani di aver copiato il loro look in occasione dell'apertura del concerto dei Rolling Stones a Las Vegas, quando Damiano David aveva sfoggiato una camicia a stelle e strisce molto simile a quella indossata dalla band 25 anni prima. Ora sembra che I Cugini di Campagna abbiano l'occasione di prendersi una piccola rivincita.

I Cugini di Campagna si esibiscono con "Zitti e Buoni"

I Cugini di Campagna parteciperanno alla nuova edizione de Il Cantante Mascherato, lo show di Milly Carlucci in onda su Rai1 a partire da venerdì 11 febbraio. Saranno ospiti della prima serata, quella dedicata ai duetti, dove si esibiranno insieme alla maschera della Volpe. E il brano della loro performance sarà proprio Zitti e Buoni dei Maneskin, con cui l'anno scorso la giovane band romana composta da Damiano, Victoria, Ethan e Thomas ha trionfato al Festival di Sanremo e all'Eurovision Song Contest. Forse con questa scelta, Ivano Michetti e il resto del gruppo si prenderanno una piccola rivincita, spostando la "sfida" dal look alla musica e, perché no, magari portandola su un altro piano.

Perché I Cugini di Campagna hanno attaccato i Maneskin

I look dei Maneskin e quello de I Cugini di Campagna a confronto
I look dei Maneskin e quello de I Cugini di Campagna a confronto

Tutto è partito dal look scelto da Damiano per aprire il concerto dei Rolling Stones a Las Vegas: camicia a stelle e strisce in onore della bandiera americana, simile a quella indossata da I Cugini di Campagna 25 anni prima a New York. E così, riconosciuta una certa somiglianza, la band ha pubblicato un post sulla sua pagina ufficiale per commentare l'accaduto: "I Maneskin si sono esibiti negli USA, prima dei Rolling Stones, imitando, nel vestire I cugini di campagna. Basta copiare i nostri abiti". Nonostante le parole lascino intuire un certo fastidio, Ivano Michetti è poi tornato sull'argomento per spiegare che né lui né nessun altro componente della band è offeso o indignato: "Non ci siamo arrabbiati, anzi". E lo stesso Michetti, in un'intervista rilasciata a Il Corriere della Sera lo scorso gennaio ha chiarito che loro non sono ossessionati dai Maneskin e anzi si rivedono molto in loro.

40 CONDIVISIONI
31 contenuti su questa storia
Samuel Peron è il vincitore de Il cantante mascherato 2023: Cavaliere Veneziano
Samuel Peron è il vincitore de Il cantante mascherato 2023: Cavaliere Veneziano
La finale de Il cantante mascherato, anticipazioni dell'ultima puntata dello show con Milly Carlucci
La finale de Il cantante mascherato, anticipazioni dell'ultima puntata dello show con Milly Carlucci
Il cantante mascherato, Ippopotamo eliminato: chi c'era sotto la maschera
Il cantante mascherato, Ippopotamo eliminato: chi c'era sotto la maschera
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni