16.100 CONDIVISIONI
Grande Fratello Vip 2022/2023
3 Ottobre 2022
9:18

Gli sponsor prendono le distanze dal GF Vip dopo l’abbandono di Marco Bellavia

Dopo il comportamento dei concorrenti del GF Vip nei confronti del coinquilino Marco Bellavia, che ha poi abbandonato il reality, sono diversi gli sponsor che hanno deciso di prendere le distanze e dissociarsi.
A cura di Elisabetta Murina
16.100 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Grande Fratello Vip 2022/2023

Sono diversi gli sponsor che hanno preso le distanze dalla casa del Grande Fratello Vip dopo l'abbandono del concorrente Marco Bellavia. L'ex volto di Bim Bum Bam si è ritirato dal reality perché preso di mira dai compagni per via di alcuni problemi di salute mentale.

La posizione degli sponsor

In un comunicato, il noto marchio di patatine Amica Chips ha fatto sapere di dissociarsi da quanto avvenuto all'interno della casa del GF Vip, prendendo le distanze dalle persone che hanno permesso e assecondato determinati comportamenti, i quali hanno poi portato Marco Bellavia ad abbandonare reality. "Amica Chips è da sempre sinonimo di amicizia, condivisione, integrazione. Il nostro intento è sempre stato quello di unire e non dividere, rallegrare ed alleggerire i momenti, non appesantirli"-si legge nella nota- "Ci dissociamo ovviamente da ciò che accade dentro la casa del Gf Vip, ci dissociamo dalle persone che permettono tali comportamenti e che li assecondano, cosa che NON facciamo NOI essendo sponsor del programma ma non fautori né sostenitori di ciò che i protagonisti fanno e dicono". 

Anche la società di gelato TooA si è detta "costernata da quanto accaduto" ed ha già provveduto a inviare una nota ufficiale a Mediaset, ritenendo il comportamento dei concorrenti del Grande Fratello Vip "inaccettabile e lesivo".

La reazione degli ex concorrenti al trattamento nei confronti di Marco Bellavia

Sono diversi gli ex concorrenti che hanno commentato sui social l'abbandono di Marco Bellavia. Tra questi c'è anche Alex Belli, uno dei protagonisti indiscussi della scorsa edizione del GF Vip, che ha scritto su Twitter: "Lo spettacolo finisce nel momento in cui ci si dimentica dell'umanità. Fare intrattenimento è un'altra cosa, parliamo tanto di patologie e malattie e di parità, ma quello che stiamo vedendo non è nient'altro che ottusità e disumanità". Della stessa opinione Francesco Oppini, figlio di Alba Parietti e protagonista dell'edizione vinta poi da Tommaso Zorzi. In un post pubblicato su Instagram ha scritto: "Le persone in difficoltà si aiutano, non si lasciano marcire in un angolo ad affogare nelle proprie debolezze. Arrivare addirittura ad aggredirle e isolarle a favore del branco, dello spettacolo o di un televoto va oltre il "bullismo" e diventa una cosa sola: "VIOLENZA". 

16.100 CONDIVISIONI
743 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni