15.058 CONDIVISIONI
Grande Fratello Vip 2022/2023
6 Ottobre 2022
22:45

Giovanni Ciacci dopo l’eliminazione dal GF Vip: “Mi hanno sputato al supermercato chiamandomi bullo”

Durante la puntata del 6 ottobre del GF Vip, Alfonso Signorini ha dato la parola a Giovanni Ciacci in studio dopo l’eliminazione dal reality la scorsa settimana. Il concorrente è stato minacciato di morte e ha ricevuto diversi insulti per il caso Marco Bellavia: “Mi hanno sputato al supermercato chiamandomi bullo”.
A cura di Elisabetta Murina
15.058 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Grande Fratello Vip 2022/2023
 

La puntata del 6 ottobre del Grande Fratello Vip si è aperta con il caso Marco Bellavia, a lungo discusso negli ultimi giorni. L'ex conduttore di Bim Bum Bam ha scritto una lunga lettera agli ex concorrenti, spiegando come sta ora e come si è sentito durante quei giorni nella Casa. Alfonso Signorini è poi tornato in studio e ha fatto un lungo discorso al pubblico partendo da un articolo pubblicato sul sito del quotidiano La Repubblica, nel quale una giornalista lo accusava di aver fatto una "doppia morale".

Il discorso di Alfonso Signorini sulla "doppia morale"

Alfonso Signorini ha mostrato al pubblico un articolo pubblicato sul sito di Repubblica il cui titolo recita: "Grande Fratello Vip, la doppia morale di Alfonso Signorini". Una giornalista sostiene che il conduttore abbia fatto una "doppia morale" nei confronti di Ginevra Lamborghini, prima squalificandola dal reality per le frasi rivolte a Marco Bellavia e poi sostenendo che non dovesse sentirsi fuori posto. Il conduttore ha però precisato che non ha dato "un colpo al cerchio e uno alla botte" e che le sue parole non sono in alcun modo una doppia morale:

Questo non è vero, non è proprio così. Non avrei dovuto abbracciare Ginevra? Non darle il calore e l'empatia e lasciarla nella sua disperazione così come i concorrenti avevano lasciato nella disperazione Marco Bellavia? Forse quello avrebbe significato predicare bene e razzolare male. La Lamborghini ha sbagliato e ha pagato secondo le regole della morale, ma adesso è giusto che riprenda in mando la sua vita.

I commenti di Ginevra Lamborghini e Giovanni Ciacci

Alfonso Signorini si è poi rivolto in studio verso Ginevra Lamborghini e Giovanni Ciacci, spiegando che in questi giorni sono stati "subissati da insulti e minacce di morte". "La gente mi ha sputato al supermercato chiamandomi bullo. Mi hanno sputato in faccia, la mia famiglia ha ricevuto minacce di morte. E l'azienda per cui lavoro ha ricevuto mille mail in cui veniva richiesto il mio licenziamento", ha detto Ciacci, eliminato da un televoto flash durante la scorsa puntata del reality. "Ho vissuto tre giorni che mi sembravano 8 mesi d'inferno, sono stata iettata di parole, rimproveri, minacce di ogni tipo contro la mia famiglia", ha spiegato Ginevra Lamborghini.

15.058 CONDIVISIONI
743 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni