185 CONDIVISIONI
1 Aprile 2022
18:43

Amazon Prime Video rilancia Mai Dire Banzai: arriverà il reboot di Takeshi’s Castle

Le prove di resistenza della versione giapponese di Giochi senza Frontiere, lanciato in Italia dalla Gialappa’s Band, sta per tornare grazie a Prime Video.
185 CONDIVISIONI

Mai dire Banzai è stato uno degli show televisivi che ha contribuito a lanciare la luminosa stella della Gialappa's Band. Takeshi's Castle, questo il nome originale del format, dal nome del suo protagonista, il regista Takeshi Kitano: prove di resistenza al limite per un gruppo di 100 concorrenti che si sfidano per conquistare il castello di Takeshi e vincere 1 milione di yen. Quel gioco, che Mediaset acquistò per sbaglio, convinto di aver preso i diritti di una versione nipponica di Giochi senza Frontiere, valorizzato dalla Gialappa's è trasformato in Mai dire banzai, ha poi avuto numerose declinazioni differenti. Ora sta per tornare in versione reboot.

Cosa sappiamo sul nuovo Mai dire Banzai

Amazon Prime Video ha intenzione di puntare forte sugli show a trazione orientale. La nuova versione di Mai dire Banzai non si chiamerà così, ovviamente, considerato che questo titolo è di proprietà del gruppo Mediaset, ideato da Marco Santin, Giorgio Gherarducci e Carlo Taranto, il trio che tutti conoscono come Gialappa's Band. Nessun tormentone come Pokoto Pokoto o Cippa Lippa o Lippo Lippi fino a Mashiro Tamigi (in foto). È fuori discussione che quell'esperimento di trent'anni fa non tornerà più, anche se negli anni ci hanno riprovato con nuovi doppiaggi che sono stati meno efficaci e pervasivi. Dopo la Gialappa's Band, infatti, si sono avvicendati: Lillo e Greg, Marco Marzocca e Stefano Sarcinelli, Faber Cucchetti e Roberto Ciufoli, Teo Mammucari e Juliana Moreira e il duo Billo e Spaghetto, il Trio Medusa, Francesca Bonfanti e Stefano Valvo, Roberto Stocchi e Francesca Draghetti, Fiammetta Cicogna e Federico Russo, Rossella Brescia, Max Pagani e Barty Colucci.

Takeshi's Castle integrale non è mai stato trasmesso in Italia

Va ricordato che il format Takeshi's Castle non è mai stato veramente trasmesso in Italia, non nella forma conosciuta in Giappone. Il format è sempre stato utilizzato a uso e consumo comico, tagliando senza logica lo show per piegarlo alle necessità dei vari autori-esecutori che si sono avvicendati, dalla Gialappa's fino ai più recenti conduttori.

185 CONDIVISIONI
20 film di Natale da vedere su Amazon Prime Video
20 film di Natale da vedere su Amazon Prime Video
La prima serie originale de I Cavalieri dello Zodiaco arriva su Amazon Prime Video
La prima serie originale de I Cavalieri dello Zodiaco arriva su Amazon Prime Video
Le ultime uscite su Amazon Prime Video, tutte le novità di gennaio 2022
Le ultime uscite su Amazon Prime Video, tutte le novità di gennaio 2022
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni