39 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Grande Fratello 2023/2024

Al Grande Fratello lite tra Rosy Chin e Federico Massaro: “Prepotente e presuntuoso, stammi lontano”

Al Grande Fratello, Rosy Chin furiosa: “Impara l’educazione, maleducato. Ma pensa te questo. È venuto il re a dominarmi”.
A cura di Daniela Seclì
39 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Tensione nella casa del Grande Fratello. In mattinata, Federico Massaro ha avuto uno scontro con Rosy Chin. Mentre era in bagno a prepararsi, la concorrente lo avrebbe bagnato senza volerlo. Il gieffino, allora, ha rimarcato l'accaduto con dei toni che hanno fatto saltare i nervi a Rosy. Tra loro, è nato un diverbio. Ma andiamo con ordine.

Lo scontro tra Rosy Chin e Federico Massaro

Federico Massaro ha spiegato a Rosy Chin: "Comunque per chiarezza Rosy, se io sto usando il lavandino e ti dico: ‘Va bene vieni, ma non bagnarmi', è così. Punto. Ok? È così, punto, è educazione". I suoi toni hanno lasciato basita Rosy, che ha replicato: "Punto, cosa! Io sono venuta qua e ho detto: ‘C'è la mia trousse, posso lavarmi qua che sono più comoda?' Ma se ho gli occhi chiusi, come posso vedere se ti bagno?". E, sempre più irritata, ha continuato: "Ascoltami, a me "punto" non lo dici. È educazione anche non essere prepotenti e presuntuosi".

Grande Fratello, Rosy Chin chiede a Federico Massaro di non parlarle più

Federico Massaro, allora, ha assicurato che la vera prepotente è stata lei, ma Rosy ha rispedito l'accusa al mittente: "Tu sei prepotente". Poi, ha deciso di ergere un muro tra lei e il concorrente: "Facciamo una cosa, stammi lontano. Ma pensa te se io devo essere presa in giro da un ragazzino". Massaro si è spazientito: "Ma chi ti credi di essere. Sono stato educato, gentile, ti ho dato il posto. Ti ho detto: ‘Non bagnarmi, svegliati'". Rosy Chin, alzando la voce, lo ha invitato a imparare l'educazione e di non parlarle più con supponenza:

Tu chi ti credi di essere. Ma smettila. Punto a me non lo dici. Svegliati che? Ma svegliati tu. Impara tu l'educazione. Maleducato. Ma pensa te questo. È venuto il re a dominare me. È da ieri che mi prendi di mira. Non mi parlare con supponenza.

39 CONDIVISIONI
919 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views