111 CONDIVISIONI

Pax Jolie contro il padre adottivo Brad Pitt: “Persona orribile, hai reso la nostra vita un inferno”

Pax Jolie Pitt, figlio adottivo di Brad Pitt e Angelina Jolie, sostiene che l’attore abbia reso la vita delle persone “un inferno” e sia una ” persona spregevole”. Il 19enne aveva pubblicato una storia su Instagram nel 2020, resa nota solo ora: “Uno stron*o di prima classe, una persona terribile e spregevole”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Elisabetta Murina
111 CONDIVISIONI
Immagine

Dopo Zahara Jolie, anche il fratello adottivo Pax non è più in buoni rapporti con il padre Brad Pitt. Se la ragazza si era presentata senza il cognome del noto attore, il 19enne lo ha addirittura definito uno "stron*o di prima classe", in un messaggio sui social risalente al 2020 e reso pubblico soltanto ora dal Daily Mail.

"Hai reso la nostra vita un inferno", lo sfogo di Pax Jolie Pitt

Pax è entrato a far parte della famiglia di Brad Pitt e Angelica Jolie nel 2007, quando l'attrice decise di adottarlo da un orfanotrofio in Vietnam. All'epoca aveva solamente tre anni e la madre biologica lo aveva abbandonato. Pitt lo adottò formalmente l'anno dopo.

Il rapporto tra padre e figlio, come racconta oggi il Daily Mail, non è mai stato pacifico. Anzi, il 19enne sostiene che Pitt abbia reso la sua vita e quella delle persone a lui vicine "un inferno". Il ragazzo lo aveva raccontato pubblicando una storia su Instagram nel 2020 (visibile solo agli amici più stretti) in occasione della festa del papà. Solo un mese prima, Pitt aveva vinto l'Oscar come migliore attore non protagonista per la sua interpretazione in C'era una volta… a Hollywood e Pax aveva usato proprio una foto di quel momento per scrivere accuse pesanti nei suoi confronti, definendolo un "essere umano spregevole" oltre che uno "stron*o":

Buona festa del papà a uno stron*o di prima classe. Dimostri ripetutamente di essere una persona terribile e spregevole. Non hai alcuna considerazione o empatia verso i tuoi quattro figli più piccoli che tremano di paura quando sono in tua presenza. Non capirai mai il danno che hai fatto alla mia famiglia perché non sei in grado di farlo. Hai reso la vita delle persone a me più vicine un inferno costante. Quindi, buona festa del papà fottuto essere umano orribile.

Brad Pitt e il rapporto con i suoi figli dopo il divorzio da Angelina Jolie

Non è chiaro cosa abbia originato l'odio di Pax nei confronti del padre adottivo Brad Pitt, ma è probabile che il tutto sia nato nel periodo in cui il noto attore era un alcolista. Proprio a quegli anni risalirebbe la famosa lite in aereo, che avrebbe spinto Angelica Jolie a chiedere il divorzio dal marito e Maddox, il primogenito, a intervenire in difesa della madre.

Ad oggi, Maddox ha scelto di non utilizzare più il cognome del padre nei documenti non ufficiali, proprio dopo aver testimoniato a favore della madre nel processo. Di recente, invece, Zahara si è presentata nella sua Università senza menzionare il cognome dell'attore, sinonimo di rapporti che sembrano essersi incrinati. Diversa è la situazione con la diciassettenne Shiloh e i gemelli quindicenni Vivian e Knox. Una fonte aveva fatto sapere a People: "Sa di aver perso molto tempo prezioso negli anni della battaglia per la custodia e oggi è determinato a non perdere un solo giorno".

111 CONDIVISIONI
Brad Pitt accusato dal figlio Pax di essere "uno stron*o mondiale, una persona orribile", la replica
Brad Pitt accusato dal figlio Pax di essere "uno stron*o mondiale, una persona orribile", la replica
La figlia di Brad Pitt e Angelina Jolie si presenta senza cognome del padre: "Zahara Marlie Jolie"
La figlia di Brad Pitt e Angelina Jolie si presenta senza cognome del padre: "Zahara Marlie Jolie"
Angelina Jolie fidanzata con il rapper Akala dopo la fine del matrimonio con Brad Pitt
Angelina Jolie fidanzata con il rapper Akala dopo la fine del matrimonio con Brad Pitt
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views