1.500 CONDIVISIONI
La morte della Regina Elisabetta II
12 Settembre 2022
11:27

Il principe Harry ricorda nonna Elisabetta II: “Ammirata nel mondo. Grazie per aver accolto mia moglie”

Il principe Harry ricorda la nonna, Elisabetta II, con un comunicato in cui elogia il suo operato da sovrana e rievoca i momenti più belli della sua infanzia trascorsi con lei.
A cura di Ilaria Costabile
1.500 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
La morte della Regina Elisabetta II

Nel giorno in cui la salma della Regina Elisabetta fa il suo ingresso a Londra dal castello di Balmoral, in Scozia, arrivano anche le parole del Principe Harry nel ricordare sua nonna, diffuse con un comunicato ufficiale come quelle di suo fratello maggiore, William. Il secondogenito di Carlo, ricorda la sovrana con rispetto e affetto, rievocando la grandezza del suo operato in 70 anni di regno.

Le parole del Principe Harry

Un comunicato con cui Harry rivolge il suo ultimo saluto alla nonna, ricordando anche momenti della sua infanzia e sottolineando il grande impatto che la sovrana ha avuto nel mondo occidentale, affermandosi come una delle più grandi personalità in Europa. "Nel celebrare la vita di mia nonna Sua Maestà la Regina – e nel piangere la sua scomparsa – ricordiamo tutti la bussola che è stata nel profondere il suo impegno e dedizione al dovere e per il servizio di tutti". Il principe continua: "È stata ammirata e rispettata in tutto il mondo" e aggiunge: "la sua incrollabile grazia e dignità saranno il vero ricordo della sua vita e la sua eredità eterna".  Nel comunicato si legge:

Facciamo eco alle parole che ha pronunciato dopo la scomparsa del marito, il principe Filippo, parole che possono portare conforto a tutti noi ora: "La vita, naturalmente, è fatta di ultimi addii e di primi incontri.

Se questi sono i ricordi legati alla sovranità di Elisabetta II non mancano quelli legati al suo privato, che riportano il principe a quando era un bambino:

Sarò sempre grato per i miei primi ricordi d'infanzia con te, per averti incontrato per la prima volta in veste di Comandante in Capo, per il primo momento in cui hai incontrato la mia cara moglie e hai abbracciato i tuoi amati pronipoti. Conservo con affetto questi momenti condivisi con te, e i molti altri momenti speciali. Manchi già moltissimo, non solo a noi, ma a tutto il mondo.

Il principe, poi, fa un riferimento anche a suo padre, ora sovrano in carica, e rivolge un ultimo pensiero alla nonna scrivendo: "Ora onorano mio padre nel suo nuovo ruolo di re Carlo III. Grazie per i tuoi validi consigli. Grazie per il tuo sorriso contagioso. Anche noi sorridiamo sapendo che tu e il nonno siete riuniti ora, ed entrambi insieme in pace”.

1.500 CONDIVISIONI
226 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni