2 Novembre 2022
11:54

Daniel Radcliffe si dissocia da J.K. Rowling: “Le sue parole hanno ferito queer e transgender”

“Non tutti la pensano come lei”: l’attore Daniel Radcliffe torna a prendere le distanze dalle frasi pronunciate dall’autrice di Harry Potter e per le quali è stata accusata di transfobia.
A cura di Daniela Seclì

In un'intervista rilasciata a IndieWire, l'attore Daniel Radcliffe è tornato a parlare di quando, due anni fa, sentì l'esigenza di esprimere la sua netta contrapposizione alle frasi pronunciate da J.K. Rowling e che attrassero all'autrice di Harry Potter, l'accusa di transfobia. Ma andiamo con ordine.

Cosa ha detto J.K. Rowling sulle persone transgender

J.K. Rowling, nel 2020, si scagliò contro "l'attivismo trans" e spiegò di opporsi all'idea di "cancellare il concetto di sesso". La scrittrice dichiarò: "Non mi piegherò di fronte a un movimento che ritengo stia facendo danni dimostrabili nel tentativo di erodere il concetto di “donna” come classe politica e biologica, offrendo protezione ai molestatori come pochi nella storia." Dopo poco, arrivò la reazione di Daniel Radcliffe, in una lettera pubblicata sul sito di The Trevor Project: "È chiaro che dobbiamo fare molto di più per sostenere le persone transgender e non binarie. Non dobbiamo invalidare le loro identità, né ferirle ulteriormente". In queste ore, l'attore è tornato a parlare della questione.

Daniel Radcliffe si dissocia da J.K. Rowling

Daniel Radcliffe, in un'intervista rilasciata a IndieWire ha spiegato perché ha ritenuto fondamentale intervenire e dissociarsi da quanto sostenuto dalla scrittrice J.K. Rowling:

La ragione per la quale ho sentito il bisogno di dire qualcosa è stata perché, soprattutto dopo la fine di "Harry Potter", ho incontrato molti queer o transgender, ragazzi giovanissimi che si sono identificati nei film di Harry Potter. Vederli feriti, mi ha fatto capire che dovevo fargli sapere che non tutti la pensano in quel modo (come J.K. Rowling, ndr). Era molto importante. Ho collaborato con il Trevor Project per più di dieci anni e non credo che sarei più riuscito a guardarmi allo specchio, se non avessi detto niente.

Morte Robbie Coltrane, parla J.K. Rowling:
Morte Robbie Coltrane, parla J.K. Rowling: "Era un talento unico e incredibile"
Daniel Radcliffe e Emma Watson ricordano Robbie Coltrane:
Daniel Radcliffe e Emma Watson ricordano Robbie Coltrane: "Lo zio più spassoso che abbia mai avuto"
Quanti sono in totale i film di Harry Potter: l'ordine di uscita
Quanti sono in totale i film di Harry Potter: l'ordine di uscita
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni