577 CONDIVISIONI
15 Ottobre 2022
9:26

Daniel Radcliffe e Emma Watson ricordano Robbie Coltrane: “Lo zio più spassoso che abbia mai avuto”

All’indomani della morte di Robbie Coltrane, Daniel Radcliffe racconta i momenti più belli vissuti con l’attore interprete di Hagrid. Emma Watson affida ai social il suo omaggio commosso: “Se mai sarò così gentile come te sul set di un film, ti prometto che lo farò nella tua memoria”.
A cura di Giulia Turco
577 CONDIVISIONI

Harry Potter ricorda il suo Hagrid. Non potevano mancare le parole di Daniel Radcliffe e del cast della saga, all’indomani della morte di Robbie Coltrane, l’attore britannico che ha interpretato il gigante buono in tutti i film della serie. L’interprete è morto a 71 anni, secondo i tabloid per via dell’obesità e dell’età avanzata. La stessa J. K. Rowling ha rivolto un omaggio.

Daniel Radcliffe ricorda i momenti più belli con Robbie Coltrane

In una dichiarazione ottenuta da Deadline, l’attore che ha interpretato per lunghi anni l’iconico personaggio, ha ricordato il suo Hagrid. Robbie era una delle persone più divertenti che abbia mai incontrato e faceva ridere costantemente i bambini sul set”, spiega.

Racconta quali sono i momenti più belli che custodirà per sempre nel cuore: “Ho ricordi particolarmente affettuosi di lui che teneva alto il morale sul set de Il Prigioniero di Azkaban, quando ci nascondevamo tutti dalla pioggia torrenziale per ore nella sua capanna e lui ci raccontava storie, scherzava per farci divertire. Con lui ha condiviso un pezzo importante della sua carriera e della sua vita: “Mi sento incredibilmente fortunato ad aver avuto modo di incontrarlo e lavorare con lui e sono davvero triste per la sua morte. È stato un attore incredibile e un uomo adorabile”.

Emma Watson omaggia Robbie Coltrane

È ai social che l’attrice interprete di Hermione Granger affida il suo omaggio all’attore. Su Instagram, Emma Watson ha definito Coltrane come lo zio più divertente che abbia mai avuto, ma soprattutto era profondamente premuroso e compassionevole nei nostri confronti sia da bambini che da adulti”, scrive in una Instagram Story. “Il suo talento era così immenso che aveva senso per lui interpretare un gigante: poteva riempire QUALSIASI spazio con la sua genialità”. Infine, una lettera scritta in prima persona indirizzata all’attore:

Robbie, se mai sarò così gentile come te sul set di un film, ti prometto che lo farò nel tuo nome e nella tua memoria. Sappi quanto ti adoro e quanto ti ammiro. Mi mancheranno davvero la tua dolcezza, i tuoi soprannomi, il tuo calore, le tue risate e i tuoi abbracci. Ci hai resi una famiglia. Sappi ciò che eri per noi. Non ci sarebbe potuto essere Hagrid migliore, è stata una gioia essere Hermione.

577 CONDIVISIONI
Così è morto Robbie Coltrane: le cause ufficiali
Così è morto Robbie Coltrane: le cause ufficiali
Chi era Robbie Coltrane, Hagrid di Harry Potter: vita privata, causa morte, età
Chi era Robbie Coltrane, Hagrid di Harry Potter: vita privata, causa morte, età
Morte Robbie Coltrane, parla J.K. Rowling:
Morte Robbie Coltrane, parla J.K. Rowling: "Era un talento unico e incredibile"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni