181 CONDIVISIONI
4 Maggio 2022
12:57

Chi è Maria Laura Rondanini: moglie di Silvio Orlando, la persona migliore che abbia mai conosciuto

Maria Laura Rondanini e Silvio Orlando sono sposati da più di vent’anni e la loro è una storia d’amore intensa e appagante. Anche lei attrice si è formata a teatro, a Napoli, lavorando anche per cinema e tv.
A cura di Ilaria Costabile
181 CONDIVISIONI
Maria Laura Rondanini e il marito Silvio Orlando
Maria Laura Rondanini e il marito Silvio Orlando

Sul palco dei David di Donatello 2022, Silvio Orlando ha ritirato il premio come miglior attore protagonista ringraziando sua moglie, Maria Laura Rondanini, e della quale ha detto: "La persona migliore che abbia mai conosciuto". Insieme da più di vent'anni i due non hanno avuto figlio, ma sono a dir poco inseparabili, uniti anche dalla stessa passione per la recitazione che li accompagna da tutta la vita.

La carriera da attrice di Maria Laura Rondanini

Nata a Napoli nell'ottobre 1965, Maria Laura Rondanini è un'attrice di teatro, formatasi sui palcoscenici partenopei con le opere di Scarpetta e di De Filippo, poi approdata anche al cinema dove è stata tra i volti de "La grande bellezza" di Paolo Sorrentino, e in televisione, dove ha preso parte anche a fiction di successo come "Cefalonia", "Giovanni Falcone-L'uomo che sfidò Cosa Nostra" e anche "Tutti pazzi per amore". Non solo attrice, ma anche produttrice, così Maria Laura Rondanini ha intrapreso una carriera diversa nel mondo dello spettacolo, restando sempre accanto al marito Silvio Orlando.

Una lunga storia d'amore, il racconto del primo incontro

Sempre presente in ogni momento della sua vita, in ogni traguardo, Maria Laura Rondanini ha dimostrato di essere una compagna capace di supportare suo marito anche nei momenti di buio, mantenendo il suo carattere volitivo e deciso: "Ci sono donne che prendono bene la luce e donne che non ne hanno: mia moglie invece emana luce propria. Lei ha una personalità forte ma è eccessiva in tutto: o bianco o nero, poi dopo trenta secondi si rimangia tutto" confidò in un'intervista al Corriere, Silvio Orlando. Eppure il loro incontro, che lui racconta come una fatalità è stato determinante affinché lui potesse diventare l'uomo che è oggi:

Avevo ideato una formula che mi sembrava bella, dicevo: non l'ho trovata, mi è stata data. Ma lei se l'è presa, mi fa: vabbuò vuoi dire che ti so' capitata? Maria Laura è napoletana come me. Quando torni a casa, in fondo, torni sempre nella casa dove sei nato, dove si può scherzare in dialetto, capirsi al volo, litigare nella stessa lingua. Mi ha messo davanti allo specchio e costretto a fare i conti con quello che sono, non con quello che vorrei essere. Mi ha fatto vedere l'elemento commovente della normalità, la commozione delle piccole cose, continua, reciproca. È come se illuminasse cose che mi sembravano grigie che sono la vita quotidiana. Questo mi ha consentito di ritrovare il senso.

Silvio Orlando e la moglie Maria Laura Rondanini
Silvio Orlando e la moglie Maria Laura Rondanini

Il matrimonio con Silvio Orlando

I due si sono sposati a Venezia nel 2008 e il matrimonio è stato officiato dall'allora sindaco Massimo Cacciari. Stavano insieme da qualche anno, ma la notizia delle nozze fu divulgata dall'attore in un momento di euforia, come ha racconta lui stesso in un'intervista a Vanity Fair: "Avevo appena vinto la Coppa Volpi alla Mostra del cinema e in un’intervista in diretta al Tg5 ho detto che ci saremmo sposati lì, a Venezia, il mese dopo. Non c’era niente di programmato in realtà. Volevo farle una sorpresa". La loro è una storia d'amore solida, un amore di quelli incredibilmente forti e che con il passare del tempo diventano ancora più intensi e indissolubili, come ha dichiarato anche Orlando nella suddetta intervista: "Io la chiamo “Cento passi”, perché appena mi allontano mi chiama, mi chiede dove sono e cosa faccio. In 21 anni saremo stati separati un mese. Forse è un modo morboso di vivere il rapporto ma è il nostro. Quando non stiamo insieme sento la sua mancanza".

181 CONDIVISIONI
David, Silvio Orlando miglior attore protagonista:
David, Silvio Orlando miglior attore protagonista: "A mia moglie, la persona migliore che conosca"
Rkomi:
Rkomi: "Non ho mai conosciuto mio padre, ma ora non ne ho più bisogno"
Paola Cortellesi:
Paola Cortellesi: "Ho conosciuto Laura Pausini tramite le nostre figlie, da allora non mi molla più"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni