Festival di Sanremo 2022
1 Febbraio 2022
17:00

Chi è Ana Mena, la cantante spagnola a Sanremo 2022 con Duecentomila ore

Tra gli artisti che saranno presenti al Festival di Sanremo 2022 c’è anche Ana Mena, che parteciperà con il brano “Duecentomila ore”. La cantante spagnola era già stata all’Ariston accompagnando Riki nelle serata cover.
A cura di Ilaria Costabile
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Festival di Sanremo 2022

Ana Mena sarà una dei Big in gara al Festival di Sanremo 2022. Dopo la partecipazione nel 2021 al fianco di Riki nella serata delle cover, la cantante spagnola torna sul palco dell'Ariston con il brano Duecentomila ore. La sua partecipazione alla kermesse canora aveva causato non poche polemiche a causa delle sue origini non italiane, che sono state bloccate sul nascere da Amadeus. D'altronde il suo nome era già conosciuto da tempo in Italia per le sue collaborazioni con artisti come Fred De Palma, con il quale ha lanciato diverse hit estive.

Chi è Ana Mena, il successo in Sud America e gli esordi in Italia

Classe 1997, Ana Mena è una cantante e attrice spagnola, che ha iniziato la sua carriera nel mondo della musica a partire dal 2006 quando ha vinto la dodicesima edizione del Veo Veo Awards, dei premi molti conosciuti nell'ambito musicale spagnolo e dopo i quali ha pubblicato un singolo che ha sbancato le classifiche dal titolo Esta es mi illusion. La sua carriera ha spaziato anche nel mondo della televisione, dove ha partecipato alla serie televisiva Supercharly, in onda su Telecinco. Senza ombra di dubbio la sua collaborazione più importante è quella con Pedro Almodovar nel film "La pelle che abito" in cui ha dato sfoggio anche delle sue qualità canore.

Il vero successo arriva qualche anno più tardi, quando nel 2016, pubblica un nuovo singolo: No soy como tú crees, canzone pop che è entrata tra le 50 canzoni più ascoltate su Spotify e anche nelle classifiche spagnole. Sarà poi la collaborazione con il gruppo dei CNCO e le canzoni Loco como yo, Se Fue e Ahora lloras tu che conquisterà anche il pubblico dell'America Latina, scalando anche le classifiche dei iTunes.

Le hit estive con Fred De Palma, Rocco Hunt e la collaborazione con Federico Rossi

In Italia, il nome di Ana Mena è conosciuto perché associato a quello di Fred De Palma, uno tra i più noti rapper italiani del momento. Dopo aver pubblicato l'album da solista, Index, la cantante spagnola ha inciso a giugno 2018 il brano "D'estate non vale" che ha conquistato il disco di platino. Un anno più tardi continua questa fruttuosa collaborazione con il singolo "Una volta ancora", di cui viene pubblicata anche una versione spagnola dal titolo "Se lluminaba". Tra le collaborazioni più note con artisti italiani ci sono anche quelle con Rocco Hunt, con cui ha cantato "A un passo dalla Luna" e "Un bacio all'improvviso" dei pezzi che sono diventati veri e propri tormentoni estivi. Infine anche con Federico Rossi la cantante ha registrato un brano in spagnolo, dal titolo "Sol y Mar".

Ana Mena al Festival con una canzone italiana

Ana Mena partecipa, quindi, come cantante in gara al Festival di Sanremo portando il brano "Duecentomila ore". Il brano è stato scritto proprio da Rocco Hunt, a dimostrazione del sodalizio artistico nato e consolidatosi tra i due. La canzone non si discosta dallo stile della cantante spagnola, non mancheranno sonorità latine e ovviamente si parla d'amore, un sentimento passionale che si consuma tra due giovani opposti ma innamorati.

569 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni