188 CONDIVISIONI
13 Agosto 2022
17:00

Bullizzata da piccola, ora attrice di successo: è la rivincita di Anya Taylor-Joy

L’attrice rivelazione con “La regina degli scacchi” e “Peaky Blinders” rivela a Io Donna: “Avevo una voce in testa che mi diceva di fare l’attrice”.
188 CONDIVISIONI

"Avevo una voce in testa che mi diceva di diventare attrice". Anya Taylor-Joy è stata la rivelazione dell'ultimo biennio grazie a "La regina degli scacchi", la miniserie Netflix che le ha aperto le porte del successo. Un successo al quale ha dovuto piano piano abituarsi, lei che da piccola è stata bullizzata e ha sofferto il giusto per arrivare poi a interpretare donne forti: "Le donne non sono unidimensionali, ma hanno mille sfumature", ha raccontato al settimanale.

Il racconto di Anya Taylor-Joy

Anya Taylor-Joy ha dapprima vissuto l'infanzia a Buenos Aires, in collegamento con gli animali: "Andavo a passeggiare nel bosco e interpretavo tutti i personaggi". In quel momento, ha confidato l'attrice, ha sentito di essere fatta per diventare un'attrice: "Può sembrare strano, ma avevo una voce in testa che mi suggeriva di farlo perché era la strada che mi avrebbe portato pace e felicità". E alla fine ci è riuscita, ma è dovuta arrivare la serie rivelazione, quella che in tanti hanno visto durante il lockdown, ovvero "La regina degli scacchi", tratto dal romanzo omonimo di Walter Tevis.

La rivelazione con "La regina degli scacchi"

"La regina degli scacchi" la impone all'attenzione del mondo intero. Il suo personaggio, quello di una giovane orfana che diventa campionessa internazionale di scacchi, la porta sul tetto del mondo, facendole conquistare il Golden Globe come miglior attrice di una miniserie. La produzione di "Peaky Blinders", che sul piano della comunicazione l'aveva un po' oscurata, le raddoppia immediatamente il ruolo. E il resto è storia. Le hanno offerto tanti ruoli, lei continua a scegliere quelli più difficili. Il racconto, infatti, è quello di una ragazzina che è stata bullizzata a scuola, presa in giro per il suo aspetto. Chissà dove sono adesso mentre lei è lì, sul picco più alto.

188 CONDIVISIONI
"Anya Taylor-Joy ha sposato Malcolm McRae", nozze segrete in Comune per La Regina degli Scacchi
Rudy Zerbi sul successo di LDA:
Rudy Zerbi sul successo di LDA: "È talmente bravo che ora è Gigi D'Alessio il padre di"
Bang Bang Baby 2 si farà, l'attrice Arianna Becheroni:
Bang Bang Baby 2 si farà, l'attrice Arianna Becheroni: "Non vedo l'ora di iniziare le riprese"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni