1.081 CONDIVISIONI

Myrta Merlino: “Umanamente mi dispiace per Barbara D’Urso, non sono la sua antagonista”

Myrta Merlino parla della sua nuova avventura televisiva sulle reti Mediaset. Il suo Pomeriggio 5 sarà all’insegna della cronaca e del racconto dell’Italia a 360 gradi. Per quanto riguarda l’allontanamento di Barbara D’Urso, poi, si dice “umanamente dispiaciuta”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Ilaria Costabile
1.081 CONDIVISIONI
Immagine

In vista della partenza della sua nuova avventura televisiva con Pomeriggio 5 su Mediaset, Myrta Merlino si racconta in un'intervista al Corriere della Sera, dove  spiega quale sarà il suo approccio al programma e chiarisce che, conoscendo Barbara D'Urso, le è dispiaciuto per quanto è accaduto, sebbene non sia mai stata una "sua antagonista".

Una proposta inaspettata da Mediaset

Un nuovo inizio, con un programma pomeridiano, in onda tutti i giorni e in cui si affronterà l'attualità a 360 gradi: dalla cronaca, anche nera, alla politica, passando per i problemi sociali che affliggono gli italiani, quindi un passaggio importante per Myrta Merlino, sebbene non cercato: "Non era il mio progetto di vita, dopo tanti anni di quotidiano a La7, con “L’aria che tira”. Avevo ricevuto un’offerta dalla Rai e una da Mediaset che mi aveva convinta: avrei dovuto condurre una prima serata su Rete4. Poi, a fine giugno, a sorpresa è arrivata questa proposta". Progetto che è stato comunicato nel mese di luglio e che havisto Barbara D'Urso essere allontanata dal programma in maniera improvvisa, tanto che il suo saluto al pubblico a inizio giugno, la riportava alla prossima stagione. Uno smacco di non poco conto per il noto volto di Canale 5, che la giornalista ha commentato in questi termini:

Umanamente non può che dispiacermi per lei. Conosco Barbara, è super vitale e simpatica oltre che capace. È stata una decisione aziendale quella di dare un cambiamento di rotta, e io sono solo l’interprete di questo cambiamento. Non sono un’antagonista e nemmeno una scelta migliore o peggiore.

Il Pomeriggio 5 di Myrta Merlino

Il suo sarà un programma all'insegna di un racconto del paese ad ampio spettro, con il quale spera di poter catturare l'attenzione di quante più persone possibili: "Mi hanno proposto una sfida impegnativa e appassionante: rivoluzionare un pezzo di televisione generalista che parla a tantissimi italiani. Chi fa questo mestiere ha l’ambizione di raggiungere un pubblico più ampio possibile e io vorrei provarci raccontando l’Italia come è, partendo dalla vita delle persone". Alcuni temi, poi, avranno una certa rilevanza, come quello dei femminicidi e della violenza sulle donne: "Sarà una mia battaglia, nella quale voglio coinvolgere gli uomini per primi". Infine, la giornalista parla del suo modo di raccontare e informare, che l'ha caratterizzata in anni di tv su La7:

Sono una persona sincera: come sono in video resto a telecamere spente. Questo mi ha fatto diventare per tante persone una sorta di amica informata. Se mi riuscisse una cosa simile anche ora, se passasse l’idea che accendi la tv e sei a casa di Myrta, ecco io credo sarebbe un obiettivo raggiunto.

1.081 CONDIVISIONI
Myrta Merlino al posto di Barbara D'Urso, Matano: "Vogliono un racconto giornalistico come il nostro"
Myrta Merlino al posto di Barbara D'Urso, Matano: "Vogliono un racconto giornalistico come il nostro"
La sorella di Barbara D'Urso ironizza sullo spot di Pomeriggio Cinque con Myrta Merlino
La sorella di Barbara D'Urso ironizza sullo spot di Pomeriggio Cinque con Myrta Merlino
Myrta Merlino al pomeriggio di Canale 5 al posto di Barbara D'Urso: l'indiscrezione
Myrta Merlino al pomeriggio di Canale 5 al posto di Barbara D'Urso: l'indiscrezione
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views