video suggerito
video suggerito

Luca Tommassini: “Con Fiorello anni meravigliosi, è un fenomeno. Non ho mai subito abusi nella danza”

Luca Tommassini ha parlato della sua recente esperienza a Viva Rai2 con Fiorello, dove è stato coreografo per due anni consecutivi. Poi si è espresso sul delicato tema degli abusi nel mondo della danza: “Mai capitato. Sono cresciuto con Giuliano Peparini, non sapevo di questo problema”.
A cura di Elisabetta Murina
638 CONDIVISIONI
Immagine

Luca Tommassini è un coreografo e ballerino di fama internazionale. In Italia ha appena con concluso la sua esperienza con Fiorello a Viva Rai2, mentre all'estero ha lavorato con artisti come Madonna, Michael Jackson, Whitney Houston. A 17 anni si è trasferito in America per inseguire il suo sogno che, come ha raccontato in un'intervista a Il Messaggero, è fatto di "fatica e studio". Poi ha parlato anche del delicato tema degli abusi nel mondo della danza, denunciati recentemente da Giuliano Peparini.

Gli anni con Fiorello a Viva Rai2

Per due anni Luca Tommassini ha lavorato nel programma di Fiorello Viva Rai2, preparando le coreografie per i ballerini. Un'esperienza che gli ha permesso di conoscere meglio il noto conduttore e di collezionare bellissimi ricordi:

Gli ultimi due anni sono stati meravigliosi e lui, giustamente, ha chiuso quando tutto era perfetto. Non a caso abbiamo finito in lacrime, sapendo di aver vissuto un'esperienza unica. Lui è un fenomeno. 

Quanto al futuro in tv di Fiorello, che quest'anno non tornerà più con il suo spazio di rassegna stampa mattutina, il coreografo ha detto la sua: "Con lui puo' funzionare qualsiasi cosa, ma deve divertirsi lui per primo. E dopo VivaRai2 non è facile trovare una nuova formula".

"Mai stato vittima di abusi, le parole Peparini mi hanno sorpreso"

Circa un mese fa, il noto coreografo Giuliano Peparini aveva denunciato di essere stato vittima di abusi e aveva parlato del lato più difficile del mondo della danza, di cui fa parte ormai da anni. "Non mi è mai capitato", ha spiegato invece Luca Tommassini, precisando che nella sua carriera non ha mai vissuto episodi simili. "Io e lui siamo cresciuti insieme e un po' mi ha sorpreso perché non conoscevo questo suo problema che, onestamente, non riconosco come tale. Da anni mi sono dato una regola: non mischio mai il lavoro con il sesso o l'amore", ha poi aggiunto.

638 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views