1.612 CONDIVISIONI
24 Ottobre 2022
15:35

Lutto per Damiano dei Maneskin: “Ti vantavi di essere il nonno del cantante, grazie di tutto”

È morto il nonno di Damiano David. Il frontman dei Maneskin ha voluto condividere un ricordo del nonno che è stato una figura centrale nella sua infanzia e che lo ha sostenuto poi nella sua carriera. “Mi hai fatto ridere tanto, ma oggi mi fai anche un po’ piangere. Grazie di tutto”.
A cura di Giulia Turco
1.612 CONDIVISIONI

Lutto per Damiano David, leader dei Maneskin, che ha perso il nonno al quale era molto legato. A condividere la notizia è lo stesso frontman della band che ha condiviso sul suo profilo Instagram una foto del nonno, un tenero ricordo dell'importanza che ha avuto nella sua vita.

Damiano David ricorda il nonno sui social

Parole, quelle di Damiano, che sottolineano come il nonno sia stato una figura fondamentale nella sua infanzia e crescita e quanto lo sia stato fino ai giorni più recenti. "Mi hai portato su quella Fiat500 ovunque avessi bisogno di andare. Mi hai fatto assaggiare il vino e fumare la prima sigaretta", ricorda con affetto facendo sin dai primi minuti il pieno di like. Il nonno lo ha seguito con orgoglio sin dalle fasi della sua carriera artistica, sempre attento ai suoi successi: "Mi hai portato la focaccia e il prosciutto BBBUONO e fino all’ultimo secondo ti sei vantato di essere “il nonno del cantante. Mi hai fatto ridere, tanto, ma oggi mi fai anche un po' piangere. Grazie di tutto. Per sempre, Gingi piccolo".

Damiano e la confessione sulla malformazione alle corde vocali

Difficilmente il cantante condivide gli aspetti più privati della sua vita. Negli ultimi tempi tuttavia c’è stata un’apertura, soprattutto sulla sua vita sentimentale con Giorgia Soleri, una relazione che entrambi non nascondo più ,ma rivendicano con orgoglio. Recentemente inoltre Damiano è intervenuto raccontando un aneddoto piuttosto curioso sulla sua persona, finora sconosciuto ai fan. A Rtl ha spiegato di avere una strana conformazione delle corde vocali, che determina il suo timbro particolare di voce. Le mie corde vocali sono un po’ particolari, fatte come due stanghette, ho una malformazione congenita, ho un mezzo buco. Per questo la mia voce è così, perché ci passa aria in mezzo”.

1.612 CONDIVISIONI
Damiano dei Maneskin piange sul palco ricordando il nonno:
Damiano dei Maneskin piange sul palco ricordando il nonno: "È l’ultima canzone che ha ascoltato"
Maneskin, Damiano David:
Maneskin, Damiano David: "Ho una malformazione congenita, per questo la mia voce è così"
Damiano dei Maneskin canta The Loneliest per il nonno morto pochi giorni fa e si commuove
Damiano dei Maneskin canta The Loneliest per il nonno morto pochi giorni fa e si commuove
34.848 di Spettacolo Fanpage
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni